airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

User Experience: cos’è e come deve essere realizzata

User experience_ cos'è e come deve essere realizzata

User Experience: cos’è e come deve essere realizzata

Cos’è la User Experience

 

La User Experience (UX) può essere intesa come l’insieme di interazioni, percezioni e reazioni che una persona ha nei confronti di un prodotto, un servizio o un sistema di una determinata azienda, sia prima, durante e successivamente all’utilizzo. Non riguarda solamente l’interazione e l’esperienza con in sito web perché il prodotto può essere sia fisico che digitale.
La sua definizione, a livello internazionale, è stata data dall’International Organization for Standardization (ISO) con la normativa ISO 9241-210 e fa capire come, in realtà, si tratti di qualcosa di soggettivo.

L’importanza della User Experience di un sito web

 

La UX è fondamentale nella realizzazione di un sito web performante ed efficiente. Infatti, si intende, in questo caso, la qualità di navigazione proposta agli utenti, la semplicità e comodità d’uso e un design accattivante.
Realizzare una perfetta user experience di un sito internet è molto importante in quanto interessa la percezione e l’emotività dell’utente che deve essere spinto a rimanere all’interno del sito.
Aspetti molto importanti della UX da prendere in considerazione, quando si progetta e ottimizza un sito, sono le emozioni nell’uso del sito, l’adattarsi a ogni tipologia di dispositivo e le tecniche necessarie all’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca.
Altri importanti fattori riguardano la velocità di caricamento delle pagine, la scelta di un hosting adeguato e la presenza di icone chiare nell’interfaccia utente che trasmettono molto significato e permettono di raggiungere determinati obiettivi senza che sia necessario l’utilizzo di tanto testo.

 

Chi si occupa della User Experience

 

Della UX se ne occupa lo user experience designer. Questa figura è responsabile dell’esperienza che gli utenti hanno con un determinato prodotto. Il ruolo di questo professionista, quindi, è quello di pensare e poi realizzare un’interfaccia che permetta all’utente di interagire in maniera ottimale con un prodotto, ad esempio un sito internet, dal principio alla fine.
Gli strumenti più utilizzati da queste figure sono software come Photoshop, Illustrator, Figma, e così via, che permettono di poter realizzare wireframe, mockup e sitemap per poi controllare e testare i risultati con veri utenti.

 

Come deve essere realizzata una buona User Experience?

 

Il primo passo, per la realizzazione di una UX di successo, è l’ascolto delle intenzioni di acquisto dei proprio target. Infatti, bisogna conoscere in maniera approfondita i bisogni dei propri clienti per rispondere alle loro richieste e raggiungere gli obiettivi aziendali.
Per ottenere questi risultati occorre svolgere una UX research che permette di ottenere informazioni di tipo quantitativo e qualitativo.
Ottenuti questi dati, il passo successivo è creare una comunicazione mirata per riuscire a centrare le intenzioni delle persone e dare le giuste soluzioni. La comunicazione può essere effettuata attraverso diversi strumenti di digital marketing e deve mirare a creare empatia e coinvolgimento. Questa fase è molto importante proprio perché la UX si fonda sull’analisi delle persone.
Successivamente, inizia la definizione vera e propria dell’esperienza utente. L’obiettivo primario è la realizzazione di una perfetta UX che abbia determinate caratteristiche, come fluidità, semplicità e immediatezza. Riuscire a curare questi dettagli significa ottenere grandi risultati.
Infine, un aspetto da non trascurare sono i test. In questo caso entra in campo lo user experience marketing grazie al quale è possibile effettuare dei test per provare, verificare e apportare miglioramenti alla UX. Molto utilizzati sono i test A/B che permettono di verificare diverse variabili per capire quale metodo riesce a ottenere maggiori conversioni nel sito.

Share