airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Tipi di pubblico che puoi creare con Facebook

Tipi di pubblico che puoi creare con Facebook

Tipi di pubblico che puoi creare con Facebook

Photo credit: @ pixinoo / Shutterstock.com

Facebook è uno strumento molto utile, soprattutto quando si parla di pubblicità; le potenzialità del social e dei dati che raccoglie sugli utenti lo rendono uno strumento di pubblicità online capace di raggiungere audience targetizzate in vari modi. Per far sì che le potenzialità di Facebook siano adoperate al meglio è necessario costruire dei pubblici personalizzati, le custom audience.

Molte attività utilizzano la propria pagina aziendale per sponsorizzare contenuti, tuttavia non ha sempre senso indirizzare a tutti il proprio messaggio. Saper creare dei pubblici personalizzati diventa una delle carte vincenti per raggiungere gli utenti giusti.

Pubblici di Facebook: le potenzialità

È possibile creare uno o più pubblici personalizzati per le proprie campagne Facebook: l’ideale è individuare diversi tipi di audience a seconda del messaggio o del prodotto che si vuole pubblicizzare. In questo modo si definisce il segmento di utenti più vicino al proprio business o brand, idealmente quello più propenso a compiere un’azione (che si tratti di condividere, acquistare o chiedere informazioni). Scegliere un pubblico potenzialmente interessato al nostro prodotto, ci dà la possibilità di essere rilevanti per quel tipo di utenti.  Gli annunci rilevanti sono interessanti per chi li legge e la rilevanza è un indicatore di qualità della campagna del quale Facebook tiene conto per stabilire i costi e il successo delle tue inserzioni. Le potenzialità di Facebook ADS sono molte ma bisogna lavorare sulla personalizzazione, sfruttando gli strumenti a disposizione e la conoscenza del proprio pubblico.

Quali tipi di pubblico puoi creare con Facebook?

Facebook ADS, grazie alle informazioni che possiede sugli utenti e grazie al suo pixel che traccia il comportamento delle persone sia sulla pagina che sul sito, permette di creare un pubblico secondo una serie di standard. Una delle possibilità offerte da Facebook è quella di creare un pubblico personalizzato, con varie opzioni: partendo da un file clienti, dal traffico sul tuo sito web, da attività svolte nella tue app, da attività offline (creando una lista di persone che abbiano fatto delle azioni offline, ad esempio nel tuo negozio, legate ad una campagna Facebook), puoi creare un pubblico personalizzato di persone che hanno interagito con la tua pagina Facebook o anche con il tuo profilo Instagram; altri tipi di pubblico personalizzato si possono fare inserendo utenti che hanno visto un video per un tempo che ritenete performante o ancora potete creare dei pubblici personalizzati con utenti che hanno completato un modulo e sono diventati dei lead. I pubblici personalizzati sono pubblici molto utili per fare un lavoro di remarketing; sono pubblici costituiti da persone che in qualche modo già conoscono il brand o l’azienda.

Un altro tipo di pubblico estremamente interessante è il pubblico lookalike o pubblico simile che raccoglie utenti con caratteristiche simili a un pubblico personalizzato, per esempio un pubblico simile a coloro che hanno già visitato il sito o un pubblico lookalike su coloro che hanno generato lead.

Questo è un target prezioso che viene costruito grazie alle numerose informazioni che Facebook conosce degli utenti e grazie alle quali può individuare i tratti simili per generare nuovi pubblici.

Un altro tipo di pubblico è quello che tiene conto di interessi, comportamenti, titoli professionali e, naturalmente, fasce d’età, sesso e località. Questi pubblici possono essere creati e salvati per riutilizzarli quando servono.

I pubblici più funzionali per il proprio business

Nella ricerca del pubblico spesso si commette l’errore di non ragionare per target, cercando di raggiungere chiunque o di sfruttare solo i pubblici già utilizzati e salvati già nel pannello di controllo. Facebook ci permette di definire diversi pubblici da poter testare e vale la pena procedere con delle prove e dei test per capire quali apportano il maggior beneficio in termini di budget/click. Rendere la campagna performante significa anche cercare il pubblico migliore e più interessato al nostro prodotto; in questo modo Facebook abbasserà progressivamente il costo per click, determinando una spesa minima se rapportata al numero di interazioni. In questo modo si è riusciti nell’intento e si è costruito un pubblico funzionale per Facebook.

Share