airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come realizzare una strategia di inbound marketing

Come realizzare una strategia di inbound marketing

Una strategia di inbound marketing è un piano d’azione studiato appositamente per raggiungere un obiettivo prefissato. Quest’obiettivo potrebbe essere quello di rafforzare ed allargare la rete di contatti di un’azienda, al fine di trarne correlati benefici. Il modo migliore di farlo, utilizzando le risorse che il web mette a disposizione, è quello di proporre dei contenuti di qualità, ma soprattutto interessanti, che riescano a catturare l’attenzione di un determinato target di utenti.
Una vincente strategia di inbound marketing nell’era della web-comunication soppianta le vecchie forme di pubblicità, piuttosto insistenti e fastidiose, per far strada ad una forma di comunicazione strategica, più gradevole, non invasiva ma soprattutto maggiormente efficace.

Strategia di inbound marketing: seo

Per attrarre i potenziali clienti all’interno della propria azienda, non è sufficiente pubblicare all’interno dei siti web, dei social network e dei blog senza adottare una strategia. Il primo passo è quello di strutturare un calendario delle pubblicazioni sui vari canali di comunicazione, affinché si offrano costantemente nuove informazioni sia ai vecchi che ai nuovi lettori -ad esempio offerte, campagne di fidelizzazione e tutto ciò che riguarda le nuove politiche aziendali destinate ad informare ed attrarre potenziali clienti. I testi pubblicati devono però visibili nelle prime pagine dei motori di ricerca perché quanti più utenti vi possano accedere senza dilungarsi nella ricerca; senza un’adeguata strategia di ottimizzazione dei contenuti, le pubblicazioni del proprio sito web avranno un’efficacia pressoché nulla, ed ogni tentativo di essere comunicativi risulterebbe vano. Per valorizzare qualsiasi canale di comunicazione si devono utilizzare le tecniche Seo (Search Engine Optimization), studiate appositamente per rendersi visibili all’interno della rete e dare vigore al brand pubblicizzato. La ripetizione in punti strategici del testo (H1, H2, H3, ecc) di alcune parole chiave, la formattazione, la pubblicazione di link, uno stile di scrittura coinvolgente sono alcuni degli accorgimenti esplicitati nelle norme Seo.

Strategia di inbound marketing: content is the king

Le tecniche atte a rendere vincente la propria strategia di inbound marketing all’interno del web sono fondamentali, ma comunque non sufficienti se i contenuti diffusi non sono di qualità. Dovranno dunque avere un linguaggio adatto al mercato di riferimento entro cui si inserisce il proprio brand, trovando il giusto equilibrio tra i termini tecnici ed uno stile comprensibile ai più. Per essere attrattivi si deve tenere sempre a mente il target di lettori ai quali ci si rivolge, considerandone gli interessi e la fascia d’età. Se ad esempio ci si riferisce ad appassionati di video-game, non si può non considerare quali siano in trend più in voga nel settore. Ogni contenuto pubblicato contribuisce così a caratterizzare l’immagine che i lettori hanno del proprio brand e della propria azienda.

Strategia di inbound marketing: social media

Una strategia di inbound marketing così realizzata deve essere rafforzata diffondendo i contenuti pubblicati in modo capillare, sfruttando tutti i canali di comunicazione a disposizione, soprattutto i social network quali Facebook e Twitter, ovvero nei meandri del web ove è possibile identificare e coinvolgere una determinata fascia d’utenza. LinkedIn è ad esempio il miglior social per in B2B; dunque chi ha interesse particolare per questo settore deve rafforzare la sua attività all’interno di questa piattaforma ed essere il più attivo possibile.

Share