airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Snapchat: le ragioni di un successo

Snapchat: le ragioni di un successo

Photom credit @360b / Shutterstock.com

In un’epoca in cui i social network sono divenuti una parte fondamentale della nostra vita, esiste una realtà parallela in cui il concetto di permanenza dei propri dati su Internet diventa il primo nemico da combattere. Parliamo di Snapchat: una social app realizzata da un 25enne californiano, Evan Spiegel, e diventata nel giro di pochi anni il punto di riferimento per i Millennials, ovvero per la generazione nata fra gli anni ’80 ed il 2000. Vediamo insieme cos’è Snapchat e perché sta diventando così importante per le nuove generazioni di imprenditori.

Cos’è Snapchat

Snapchat è a tutti gli effetti una app che funziona come un social network ma che, a differenza di Facebook e soci, non punta sulla permanenza di foto e messaggi nelle bacheche dei suoi utenti. In altre parole, è una sorta di blog a tempo, all’interno del quale qualsiasi dato (sia esso una foto, un video oppure un semplice messaggio di testo) scompare dopo pochi minuti dalla sua pubblicazione. A questo punto, vi starete giustamente chiedendo dove sta il vantaggio di un tale sistema: non siete certo i soli dato che, prima di raggiungere il successo odierno, Snapchat ha dovuto faticare parecchio per trovare investitori disposti a supportare il progetto di Evan.

Leggi anche: Facebook per le aziende

A cosa è dovuto il successo di Snapchat

Segretezza, intimità, piccoli momenti che svaniscono velocemente: il significato del successo di Snapchat sta tutto in queste poche parole. L’app sviluppata da Evan Spiegel, infatti, è nata per favorire una comunicazione istantanea, in grado di non lasciare alcuna traccia del suo passaggio. E non è un caso che il successo di Snapchat sia arrivato grazie ad un gruppo di studenti, che ha cominciato ad usare l’app per scambiarsi le risposte dei compiti d’esame. Da quel momento, il boom: i Millennials adesso utilizzano Snapchat per qualsiasi cosa, dalle foto intime ai video imbarazzanti, passando per un posting continuo di foto e video che, cancellandosi da soli, non intasano le home e permettono ai follower di seguire con più intimità i propri influencer preferiti. Ma Snapchat è anche tanto altro.

Snapchat social

Il social Snapchat. Perché ha tanto successo tra i Millennials? Photo credit @tanuha2001 / Shutterstock.com

 

Snapchat e la new communication dei Millennials

La generazione nata a cavallo fra gli anni ’80 ed il 2000 è diventata la prima sostenitrice di questa applicazione. E questo ha un suo enorme peso perché non stiamo parlando più di adolescenti, ma di giovani uomini che, in alcuni casi, ricoprono i ruoli più importanti delle aziende di caratura internazionale. Ed è qui che Snapchat sveste i panni di semplice social network, e comincia a ricoprire un ruolo chiave nell’ambito della nuova comunicazione, sempre più immediata e refrattaria alle forme di marketing classico. La possibilità di pubblicare solo foto e video girati sul momento, ed il fatto che essi vengano automaticamente cancellati dopo pochi minuti, ha aperto uno spazio per una nuova forma comunicativa. Che, all’occorrenza, i Millennials possono anche trasformare in innovativa promozione del marchio, come già fatto da aziende del calibro di McDonald’s, Samsung e Taco Bell.

Snapchat: una nuova forma di marketing

Snapchat rappresenta a tutti gli effetti una nuova forma di marketing, in grado di abbattere ulteriormente quel muro che distanzia l’azienda dai suoi consumatori. Potendo pubblicare solo elementi live dal ciclo di vita di pochi minuti, le aziende hanno la possibilità di raccontarsi con uno storytelling più intimo e umano, favorendo la fidelizzazione dei propri clienti. E proteggendo la propria privacy.

Share