Personal Branding

Personal Branding

Fare personal branding vuol dire promuovere se stessi. Quest’attività si avvale di una serie di strategie messe in atto per dare risalto alle proprie esperienze e competenze, agli eventuali servizi offerti e a tutto ciò che concerne la propria attività. Esattamente come fa ciascun brand. A partire dall’avvento del marketing 2.0, il personal branding viene sfruttato in ogni settore, condividendo molte caratteristiche col marketing vero e proprio. Jeff Bezos, presidente e fondatore di Amazon, definisce il personal branding come “ciò che la gente pensa e dice di te, una volta che sei uscito dalla stanza”.

Il personal branding incide sul posizionamento?

Proprio come accade per il marketing, l’obiettivo principale del personal branding è riuscire ad imprimere nella coscienza altrui un’immagine quanto più fedele possibile del brand e, in questo caso, di se stessi. Per posizionarsi, nelle classifiche dei motori di ricerca così come nella memoria dei consumatori, è necessario tenere in considerazione numerosi aspetti, il primo dei quali è l’obbligo a rendere perfettamente compatibili l’idea che l’utenza ha maturato del marchio e quello che si desidera veicolare attraverso l’attività di personal branding. Soltanto quando le due cose risulteranno perfettamente sovrapponibili, la propria attività di marketing potrà considerarsi riuscita. E sarà proprio a partire da quel momento che il lavoro effettuato porterà a scalare le classifiche di Google. Naturalmente, non è possibile prescindere dal SEO, in grado di far emergere qualsiasi piattaforma nel lungo periodo. Ma vediamo più nel dettaglio in cosa consiste il personal branding.

Personal branding: come si fa esattamente?

Il primo passo è impostare le caratteristiche del brand, al fine di renderlo riconoscibile, concreto, visibile. Andranno stabilite una mission e una vision, assicurandosi che risultino sufficientemente chiare e che mirino ad un target preciso. Insomma, obiettivi e step sono tutto sommato gli stessi di qualsiasi strategia di marketing. Chi fa personal branding, professionista o influencer che sia, deve individuare quell’elemento in grado di distinguere il proprio marchio e i propri prodotti da quelli dei competitors, rendendoli unici ed insostituibili. È fondamentale dare risalto alle proprie caratteristiche distintive, oppure costruirne ad arte qualora non si riesca ad individuarne di efficaci: tutto ciò serve a migliorare la brand awareness, ovvero la coscienza del brand nell’utenza. Ovviamente, non devono mancare determinate conoscenze specifiche e, naturalmente, la capacità di rimanere focalizzati sugli obiettivi prestabiliti. Contano moltissimo le relazioni e la capacità di fare network, soprattutto utilizzando canali come i social network. Tra questi, Instagram non può assolutamente mancare. E per sfruttarne al meglio le caratteristiche potrebbe essere una buona idea contattare un influencer che sponsorizzi il proprio brand.

Il funnel alla base del personal branding

Il personal branding non può prescindere dalla presenza di contenuti di qualità e di una buona organizzazione di base. Ma quali sono i contenuti che generano più coinvolgimento? Come nel marketing puro e semplice, per ideare una strategia di content marketing efficace serve individuare il proprio target di riferimento e i contenuti in grado di catturare l’attenzione e, quindi, di generare valore. Uno degli elementi più importanti, come accennato in precedenza, è curare la profondità delle relazioni con i propri clienti e lettori, poiché soltanto in questo modo sarà possibile realizzare contenuti tarati sui loro gusti e sulle loro esigenze. Pertanto, il funnel dovrà proporre microcontenuti social (post brevi, esortazioni, foto, video) che generino hype, quindi contenuti veri e propri (articoli, approfondimenti, etc) sui vari blog connessi e, infine, relazioni vere e proprie (email marketing).

Personal Branding ultima modifica: 2019-06-13T08:00:02+00:00 da Andrea Salis
Andrea Salis

Andrea Salis

Andrea, appassionato di comunicazione e web marketing, specializzato in SEO, social media e content marketing. Ha un’esperienza ventennale in ambito della comunicazione e delle strategie web.
2019-06-11T12:52:00+00:00

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

CHIAMACI ALLO 06 83709819, oppure inserisci la tua email ti ricontatteremo al più presto!
INVIA
close-link
HAI BISOGNO DI AIUTO