airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Piccolo dizionario di web marketing

Piccolo dizionario di web marketing

Per comprendere meglio il mondo del marketing online è necessario far proprio il significato di alcuni termini specifici. Ecco di seguito una breve lista delle parole web marketing più utilizzate ed il loro significato.

Adwords: è la pubblicità a pagamento di Google. Ciascun inserzionista che decide di sfruttare il servizio può realizzare alcuni testi nei quali descrivere il proprio prodotto o servizio.

Algoritmo: i motori di ricerca impiegano algoritmi che determinano il valore di ogni sito e ne regolano il posizionamento.

Analisi dei dati: ciascun gestore è chiamato ad analizzare periodicamente i dati relativi ai flussi in entrata e al numero di conversioni e vendite generate dal proprio sito. Queste analisi sono volte a migliorare la fruibilità del portale e a rendere più specifiche le campagne di web marketing.

Anchor Text: è la parte di testo che costituisce il link e che rimanda su pagine esterne o interne al sito.

Article marketing: si riferisce alla realizzazione di articoli e testi informativi che servono a pubblicizzare un brand o i suoi prodotti.

Brand Awareness: fotografa il livello di notorietà di un brand ed è un elemento fondamentale per ogni azienda impegnata in una campagna di web marketing.

Conversioni: possono riguardare richieste di informazioni, acquisti, iscrizioni a newsletter o a particolari servizi.

HTML: linguaggio di programmazione attraverso cui è possibile migliorare la visualizzazione dei contenuti presenti su un sito.

Impression: Si riferisce alla quantità di visualizzazioni ottenute da un banner, un link pubblicitario o una pagina.

Keywords: si tratta delle “parole chiave”, ovvero dei termini che ciascun utente digita durante le sue ricerche e che conducono ad un preciso elenco di pagine.

Long Tail: le parole chiave “a coda lunga” rispondono ad una precisa strategia di web marketing, orientata ad utilizzare keyword molto meno frequenti ma più specifiche. Queste, pur avendo volumi di ricerca inferiori, hanno meno concorrenza perché meno impiegate rispetto a quelle generiche.

Ottimizzazione: con questo termine ci si riferisce a tutte le attività orientate a migliorare la fruibilità di un sito e, parallelamente, anche il suo posizionamento organico. Queste attività includono il miglioramento dell’architettura del portale, la condivisione di contenuti di qualità e l’uso di link che puntino o che provengano da siti affidabili ed autorevoli.

Pay-per-click: sistema pubblicitario che mette in condizione l’inserzionista di pagare soltanto quando un utente clicca sul proprio annuncio.

Posizionamento: dipende dalla buona riuscita delle strategie orientate a rendere il sito più apprezzato dai motori di ricerca e quindi a migliorarne il rank.

Quality Score: valore assegnato da Google a ciascuna delle inserzioni realizzate su Adwords e alle keywords scelte per ancorare l’inserzione stessa a specifiche ricerche.

ROI: è il ritorno dell’investimento iniziale. Chiunque inaugura una campagna di web marketing è chiamato ad investire un capitale a seconda degli interventi scelti e del loro costo. Questo valore misura la bontà delle strategie utilizzate in relazione ai profitti realizzati.

SEO: riguarda l’applicazione delle strategie necessarie ad ottimizzare un sito per i motori di ricerca. Solo così una pagina risulterà allineata agli algoritmi dei motori di ricerca, in modo da sortire effetti positivi sul posizionamento.

SERP: è il posizionamento organico di ciascun sito tra i risultati dei motori di ricerca, in relazione alle varie query utilizzate.

Siti Responsive: si tratta dei siti di nuova generazione ottimizzati per i dispositivi mobili. Per migliorare l’esperienza degli utenti è necessario ottimizzare ciascun portale anche per tablet e smartphone.

Social Media: costituiscono lo strumento principe per chiunque sta portando avanti una campagna di web marketing. Usati da milioni di utenti offrono un’elevata visibilità.

Share