airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Novità Google: Web stories

Novità Google_ Web stories

Novità Google: Web stories

Photo credit: Tero Vesalainen / Shutterstock.com

 

L’evoluzione tecnologica quotidianamente contribuisce al miglioramento delle relazioni tra utenza e piattaforme online. Sebbene i social media e le strategie di marketing vertano nella gran parte dei casi sull’ottimizzazione SEO e la qualità dei contenuti, colossi come Google mettono a disposizione, di chi vuole incrementare il bacino di utenza, servizi innovativi. Nelle prossime righe analizzeremo più da vicino una delle ultime novità di Google: le web stories.

 

Cosa sono le web stories

 

Attualmente quasi tutti i social network offrono ai propri utenti le “storie”; benché l’azienda Google possa aver preso spunto da tale idea implementando le stesse funzioni di scorrimento, in realtà le web stories mettono a disposizione delle funzionalità leggermente diverse, volte a essere quanto più eterogenee possibili. Vediamo le caratteristiche che distinguono le web stories dalle più tradizionali storie di TikTok, Facebook e Instagram.

Caratteristiche delle web stories

 

Qualità: le web stories hanno la capacità di poter pubblicare una storia completa su uno specifico argomento invece che la tradizionale pagina singola.

Scadenza: le storie dei tradizionali social network hanno una durata variabile e restano disponibili fino a 24 ore, le web stories di Google non hanno un tempo determinato e possono restare fin quando lo si desidera. Tale dinamica è molto utile per le sponsorizzazioni a lungo termine.

Siti e blog: caratteristica di assoluto valore che differenzia le web stories dai competitor risiede nella possibilità di poterle caricare sul proprio blog. Le storie “tradizionali” basano il loro funzionamento sull’app di riferimento o sulla piattaforma online (es. Facebook), le web stories, invece, non hanno vincoli e possono essere pubblicate sui siti personali, agevolando notevolmente il controllo del copyright e dei contenuti stessi.

Accesso web: attraverso qualsiasi browser è possibile visionarle, svincolandosi oltre che dall’app anche dal dispositivo mobile.

Indicizzazioni: un’altra caratteristica importante, per chi necessita di rendere visibili i propri contenuti, è l’indicizzazione sui motori di ricerca. Qualsiasi utente potrà osservare i contenuti delle web stories collegate alla pagina web.

L’elenco delle caratteristiche delle Web stories è veramente notevole, a quelle già elencate si aggiungono anche: una personalizzazione mirata, collegamenti incorporati, responsività, interattività e soprattutto la possibilità di poter aggiungere sulle pagine web contenuti in tempo reale.

 

I benefici delle web stories

 

Dalle caratteristiche è facile dedurre come queste possono essere utilizzate nell’ambito del digital marketing, ma vediamo quali sono i vantaggi più apprezzati da utenti e aziende.

Veicolare l’utenza: il primo vantaggio è sicuramente quello di poter creare un funnel per veicolare l’utenza verso il proprio business.

SEO: l’azienda Google, grazie all’infinità di servizi offerti, garantisce ai fruitori di web stories collegamenti con quasi tutti i dispositivi slegandosi completamente da applicazioni dedicate e piattaforme chiuse. Lo stretto legame con il motore di ricerca più celebre del pianeta aiuta sicuramente nel comparire nelle prime pagine di ricerca.

Divertimento, lavoro e informazioni: possono essere utilizzate come sorgente di informazione e divulgazione di contenuti, oltre che come fonte di divertimento per i più giovani alla ricerca di una multimedialità leggera.

Google con il nuovo servizio cerca di evolvere in modo intelligente le tradizionali storie con delle funzionalità migliorate e un’indicizzazione SEO ottimale che permettono di veicolare contenuti e utenza verso i propri progetti online.

Share