airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

I migliori settori sui quali investire al momento

I migliori settori sui quali investire al momento

I migliori settori sui quali investire al momento

Dopo un anno così travagliato e pieno di incertezze come il 2020, capace di stravolgere tutti gli obiettivi pianificati a inizio anno, tocca mettere di nuovo nero su bianco e definire i traguardi da raggiungere sperando che il nuovo anno sia più stabile e solido. Ogni crisi porta con sé opportunità di crescita: d’altronde sono questi i momenti in cui si hanno le migliori occasioni per prosperare.

 

Dove investire: panoramica dei settori più profittevoli

 

Non è di certo una novità che il popolo italiano sia fatto di risparmiatori: il pensiero comune del nostro Paese ci dice che risparmiare denaro trasmette maggiore sicurezza per cui preferiamo non rischiare e nascondere i nostri risparmi “sotto il materasso”. Ad avvalorare questo bisogno di salvaguardia e precauzione ci ha pensato la pandemia da Covid-19 che ha stravolto tutti gli aspetti della nostra vita e provocato un vero e proprio blocco dell’economia. Però è anche vero che non tutto il male vien per nuocere: accanto al declino di alcuni settori chiave per l’economia italiana come il turismo, altri sono sbocciati, soprattutto il comparto tech, farmaceutico ed entertain che hanno segnato punteggi da guinness, andando a definire una nuova realtà. Il terreno pare essere quindi fertile in alcuni campi dove fare un investimento non sembra nemmeno un’operazione così azzardata ma anzi capace di produrre profitti significanti. Di seguito faremo una panoramica sintetica dei settori di punta su cui conviene investire attualmente.

 

IT e Cybersecurity

Non c’è alcun dubbio che la cybersecurity rappresenti un settore in enorme crescita, un’impennata dovuta anche ad alcune gravissime violazioni di dati come quelle subite da Twitter, TikTok, EasyJet e altre che hanno messo in guardia i più sul modulare i loro standard di sicurezza per adottare sistemi in grado di proteggere i dati sensibili e le informazioni confidenziali. Il quadro si è complicato con lo smartworking, la crescita dell’AI e l’uso del cloud, elementi che hanno aumentato in maniera esponenziale gli attacchi informatici. Le aziende ma anche gli enti istituzionali, quindi, si trovano costrette ad aumentare esponenzialmente i propri budget per investire nella cybersecurity, ormai priorità numero uno di spesa. Infatti, il mercato della sicurezza cibernetica è destinato ad avere un incremento tale da raggiungere il valore di un trilione di dollari entro fine anno. Sono tante le applicazioni possibili, tra cui la protezione della presenza online, tracciabilità e sicurezza delle transazioni online, salvaguardia di dati confidenziali, prevenzione da frodi virtuali e molto altro.

 

Digital Transformation e E-commerce

La pandemia ha portato a galla la necessità improrogabile di acquisire nuove abilità e competenze tecnologiche: la digital transformation è un processo ormai inarrestabile che comporta un cambiamento radicale a livello culturale, organizzativo e operativo all’interno di un’organizzazione. Inoltre, l’emergenza sanitaria ha generato forti spinte nel mondo del commercio online: nonostante il crollo generalizzato dei consumi di inizio 2020 a causa delle restrizioni del commercio fisico, l’e-commerce ha registrato un significativo balzo in avanti. Il boom degli e-commerce e delle vendite online è destinato a continuare per cui è evidente la necessità che le attività economiche comincino ad adeguarsi, essere flessibili per soddisfare le nuove esigenze del pubblico. D’altronde, la pandemia in atto ha cambiato le abitudini e gli stili di vita di tutti, non a caso, oggi gli acquisti si fanno principalmente online, per cui per l’impresa non essere presente sul web vuol dire automaticamente essere fuori dal mondo.

 

Transizione Green

Il Green Deal europeo è la nuova strategia di crescita sostenibile secondo cui l’UE si trasformerà entro il 2050 nel primo continente a impatto climatico zero al mondo. Il piano comprende otto obiettivi di intervento tra cui la riduzione di emissioni gas serra del 55% entro il 2030, la fornitura di energia pulita che implica decarbonizzare l’uso dell’energia, la realizzazione di un’economia circolare che veda nel riciclo una fonte primaria di approvvigionamento di materiali industriali e altro ancora. Questa transizione energetica costituisce quindi un’opportunità unica per modernizzare l’economia del nostro Paese che vede in arrivo investimenti a 12 zeri. Sono proprio i settori dell’energia sostenibile e rinnovabile nonché quelli dell’economia circolare che hanno le più alte prospettive di crescita, per questo motivo, investire in tali comparti rappresenta un’opportunità concreta e salda.

 

Criptovalute

Nella nostra panoramica non possono mancare le valute digitali che rappresentano il futuro del denaro. Le criptovalute, di cui la più famosa rimane Bitcoin, stanno vivendo complessivamente un trend positivo anche se la strada è ancora lunga. Tuttavia, è una tematica molto attuale: basti pensare che la Cina ha appena concluso il più esteso test al mondo sperimentando una versione digitale della moneta nazionale, lo yuan, la BCE ha iniziato le consultazioni su una possibile valuta elettronica comunitaria e, infine, anche la FED punta a una versione virtuale del dollaro.

 

Da questa breve analisi si evince che sono tanti i settori in crescita che garantiscono sicurezza anche per gli investitori più attenti, scrupolosi e razionali. Quindi, gli investimenti del futuro non possono che basarsi in linea generale sulle nuove tecnologie, che si stanno insediando prepotentemente nella vita di tutti i giorni.

Share