airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Le parole del SEO

Le parole del SEO

Si parla sempre più di SEO, ma di cosa si tratta veramente?

La Search Engine Optimization, traducibile con l’espressione “ottimizzazione per i motori di ricerca” corrisponde a un insieme di strategie capaci di migliorare la visibilità sul web di un un portale, offrendogli la possibilità di essere trovato più facilmente da coloro che interrogano i motori di ricerca. A ciascuna ricerca equivalgono altrettanti risultati: le prime posizioni appartengono sempre ai siti che impiegano meglio degli altri le tecniche SEO. Queste attività, infatti, hanno effetti positivi sulla SERP, ovvero il rank di un sito in relazione a determinate keyword.

Ottimizzazione siti web. Come si deve procedere?

L’ottimizzazione siti web sui motori di ricerca va effettuata curando alcuni aspetti di fondamentale importanza, quali l’architettura del portale, i contenuti, che devono essere di qualità e ben redatti, i codici HTML, le keyword, i link in entrata e uscita, che devono provenire o rimandare a siti autorevoli e a pagine pertinenti con il tema trattato. Chi gestisce un sito vorrebbe trovarlo sempre tra i primissimi risultati, ma ottenere una buona visibilità non è facile ed ogni riscontro positivo passa attraverso l’applicazione delle tecniche appena elencate. L’ottimizzazione siti web è un argomento di fondamentale importanza, che va affidato a persone con una certa esperienza, perché l’unico in grado di migliorare il rank di un portale e di aumentarne vendite e conversioni.

Le tecniche utili ad ottenere maggior visibilità sul web

Le attività SEO si suddividono tra on-site ed off-site. Le prime includono l’uso corretto dei codici HTML, la fruibilità del sito, l’uso di keyword coerenti con l’argomento, l’impiego di link da e verso siti affidabili e autorevoli. Queste attività vengono fatte nel sito e migliorano l’esperienza online dell’utente, che può disporre di un sito ordinato, facile da navigare, pieno di contenuti interessanti, a loro volta ancorati a testi esterni in grado di migliorare ulteriormente la qualità dell’informazione. Le attività off-site, invece, includono blog, social media, link building e digital PR. I social media sono lo strumento principe per aumentare la visibilità sul web, considerata la mole enorme di utenti che li usa. Un blog ricco di contenuti collegati al sito aziendale è un’altra ottima idea per incrementare il traffico in entrata. Stesso discorso per i link e per i digital PR, che hanno il potere di stimolare l’interesse dei lettori intorno ad un brand o un prodotto.

Share