airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Il blog

L’importanza dell’analisi nel web marketing

Conta davvero l’analisi nel web marketing e se sì, per quale motivo? Il marketing moderno, quello applicato al web 2.0, ha fatto in modo che i marketer diventassero sia esperti di numeri che creativi. In particolare, la parte creativa degli esperti di web marketing si concentra sul design, sulle forme e sui contenuti dedicati ai vari canali utilizzati per ottenere visibilità. Gli elementi visivi, testuali e multimediali sono diventati i protagonisti di tutte le strategie di marketing più efficaci. Eppure, senza un’analisi attenta dei numeri e del contesto nel quale si opera è impossibile emergere. Scopriamo il perché.

La strategia di web marketing deve essere un percorso

Ogni strategia di web marketing consiste in un vero e proprio percorso, formato da tanti step diversi ma consequenziali. Per emergere ed aumentare i propri lead è necessario far breccia nel cuore dei potenziali clienti, intessere con loro un rapporto basato sulla fiducia, indurli ad acquistare servizi e prodotti, curare la comunicazione tramite social media e blog, migliorare la visibilità del sito, aumentare la consapevolezza del marchio in rete (brand awareness), monitorare con costanza i risultati ottenuti attraverso i vari canali impiegati, servizi che solo una agenzia web marketing vi può garantire.

nano influencer

I nano influencer: chi sono e come utilizzarli

Al bando gli influencer e benvenuti nano influencer, potrebbe essere la frase per riassumere il nuovo fenomeno che sta riscuotendo sempre più successo tra gli esperti di marketing digitale. Se avevate appena compreso l’utilità degli influencer, ecco spuntare i nano influencer che promettono di spodestare il ruolo dei primi e imporsi come i soggetti preferiti delle aziende che desiderano farsi pubblicità online.

Cosa è la brand awareness

Con l’avvento delle moderne tecnologie è oggi possibile promuovere il proprio marchio e tentare di offrire prodotti e servizi sfruttando le potenzialità della rete. Per avere successo è però importante riuscire a conquistare una certa fama tra i potenziali acquirenti. A tale scopo bisognerà adottare un’accurata strategia di brand awareness e personal branding. Non sai come fare? Oggi siamo qui proprio per aiutarti a trovare la tua strada sul web.

Nuova legge sul copywriting e web marketing

Di recente l’Unione Europea ha approvato una nuova legge sul copywriting e sul diritto d’autore nell’ambito dei servizi digitali. La legge, che per esteso prende il nome di “Direttiva sul diritto d’autore nel mercato unico digitale”, è passata al vaglio del Parlamento Europeo in data 26 marzo 2019, con il Consiglio dell’Unione Europea che invece si esprimerà in data 9 aprile per l’approvazione definitiva del testo. Ma cosa comporta la legge in questione? E per quale motivo attraverso la sua introduzione si può parlare di una vera e propria rivoluzione nell’ambito dell’esercizio del diritto della proprietà intellettuale?

Fare marketing con WhatsApp

Photo credit: ximgs / Shutterstock.com

Fondato nel 2009 da Jan Koum e Brian Acton nel giro di pochi anni WhatsApp è diventato, per quel che riguarda il mondo degli smartphone, il principale strumento di comunicazione. Tant’è vero che quando nel 2014 WhatsApp è stato rilevato da Facebook contava già oltre 500 milioni di utenti. Da allora il bacino d’utenza si è ulteriormente ampliato, espandendosi a tutte le fasce d’età. L’originario obiettivo di Koum, ovvero quello di sviluppare un’app di cui potessero servirsi anche coloro che non hanno familiarità con web e pc, sembra dunque essere stato raggiunto.

Funnel e web marketing

Quando si acquista un prodotto su internet, l’utente affronta diversi step prima di completare la procedura, questi piccoli passi che vengono compiuti quasi quotidianamente vengono definiti con un termine specifico: il funnel marketing. In questo articolo vedremo quali sono le principali caratteristiche del funnel e web marketing e come usarlo per trasformare un utente in un potenziale cliente.

Campagne di remarketing Google

Campagne di remarketing: a cosa servono

Il remarketing consiste in una forma particolare di pubblicità online, basata sulla personalizzazione. Essa analizza, tramite la presenza di cookie, lo storico delle azioni che una determinata persona ha compiuto su Internet, concentrandosi in particolar modo sull’interesse dimostrato per un dato prodotto o servizio, senza finalizzazione di acquisto. Il remarketing mira a riaccendere quell’intenzione iniziale, cercando di tradurla in vendita.

Come fare un piano SEO

Fare un piano SEO ottimale aiuta il sito web a guadagnare posizioni nella SERP (pagina dei risultati del motore di ricerca) e, di conseguenza, ad aumentare il traffico utenti e il guadagno generato dai banner pubblicitari presenti dentro gli articoli. In sintesi, un piano SEO consiste nell’avere una lista di argomenti e di titoli per i post da scrivere nel proprio sito, inseriti in una struttura logica e ordinata. A seguire alcuni consigli pratici su come fare un piano SEO per avere un numero più alto di visitatori giorno dopo giorno. La guida verterà in primis sull’organizzazione della struttura del sito, quindi si concentrerà su due aspetti fondamentali quali il processo di keyword research e la scelta del titolo migliore per gli articoli.

Parametri UTM e Annunci Google

Photo: IB Photography / Shutterstock.com

Il web marketing riguarda la promozione commerciale di prodotti o servizi nei canali offerti dalla rete. Conoscere i principali strumenti che ne regolano lo sviluppo è oramai imprescindibile, soprattutto in un mondo dove più di 4 miliardi di persone accedono regolarmente a internet e i social media contano circa 3.5 miliardi di account attivi.
All’interno dell’internet marketing si trovano due concetti mutuamente collegati: SEM e SEO.

Cosa vuol dire fare SEO a un sito

Fare SEO a un sito: dalla strategia alla tattica

Con il termine SEO si intende quell’insieme di strategie e tattiche che sono mirate a migliorare la visibilità di un sito internet, in maniera tale da incrementarne il posizionamento sui motori di ricerca. Diversamente dal SEM, quando si parla di fare un piano SEO si fa riferimento a tutte quelle azioni che si svolgono per ottenere risultati organici, ossia non a pagamento, come invece può essere fatto ad esempio tramite Google Ads.

Articoli SEO

La creazione di articoli SEO è una pratica importante che permette di aumentare la qualità e la quantità del traffico su un sito web attraverso i risultati organici dei motori di ricerca, la SERP.

ROI e Content Marketing

Vuoi sapere se i tuoi contenuti producono il giusto profitto, ma non sai come si fa a calcolarlo? Desideri una strategia di Content Marketing che ottenga buoni risultati da questo punto di vista? Ma, soprattutto, cos’è il Content Marketing? Si tratta di una tipologia di marketing che passa attraverso la condivisione di contenuti editoriali e media orientati all’acquisizione di nuovi clienti e di una maggior visibilità.

Contenuti generati dagli utenti e Content marketing

Sempre più aziende adottano una nuova tecnica per fare in modo che le proprie strategie di matketing siano efficaci sotto ogni punto di vista. Si tratta dell’user generated content, ossia dei contenuti generati dagli utenti per dare prestigio ad un determinato marchio. Di seguito, scopriamo insieme come tali contenuti possano assumere importanza all’interno di una qualsiasi campagna incentrata sul content marketing.

ROI e campagne SEO

Non avete mai sentito parlare di SEO e di ROI? Il SEO (Search Engine Optimization) è un insieme di tecniche e strategie volte a migliorare la visibilità di un sito web sui motori di ricerca, mentre il ROI (acronimo di Return On Investment) è l’indice di redditività del capitale investito per realizzare una campagna SEO. Capire come calcolare il ROI è necessario per gestire in maniera adeguata il budget a disposizione per le proprie campagne di marketing future. Cos è il roi?

I benefici del SEO per la tua attività

Per un’attività commerciale essere presente sul web è molto importante, a patto che investa costantemente in termini di visibilità. Per migliorare il proprio posizionamento nelle ricerche organiche dei motori di ricerca la strada preferenziale è il SEO che consiste in una serie di tecniche e strategie tese a migliorare l’autorità di un sito agli occhi dei crawler. Il consiglio per chi ha appena lanciato un sito web in rete è evitare tassativamente le soluzioni affrettate o di comodo, ma prendersi tutto il tempo necessario per comprendere a fondo i meccanismi del SEO. Il motivo? I benefici del SEO sono tangibili già a partire dai primi mesi, essendo in grado di garantire la tanto agognata visibilità.