airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Il blog

Perché molte aziende stanno boicottando le pubblicità su Facebook

Perché molte aziende stanno boicottando le pubblicità su Facebook

Moltissimi inserzionisti hanno deciso di boicottare Facebook per la loro pubblicità online accusando il colosso dei social di non controllare l’incitamento all’odio, chiedendo quindi una maggiore responsabilità da parte del social network.
Facebook rappresenta, dopo Google, la più importate rete pubblicitaria digitale, infatti detiene oltre il 21% della quota di mercato.

Marketing e psicologia

Marketing e psicologia

Marketing e psicologia hanno un legame indissolubile, si tratta infatti di scienze incentrate sull’essere umano e sulle loro motivazioni. Negli ultimi tempi, sempre più spesso, gli esperti di marketing si interessano alla psicologia e ai processi inconsapevoli che avvengono nella mente del consumatore, al punto che si sente sempre di più parlare del cosiddetto neuromarketing.

Smart working_ come usare Google Drive

Smart working: come usare Google Drive

Photo credit:  dennizn / Shutterstock.com 

Google Drive: ecco cos’è

Quando si parla dello smart working una grande attenzione viene prestata a Google Drive. In effetti, si tratta di uno di quegli strumenti di cui proprio non si può fare a meno, specialmente considerando tutti i suoi vantaggi. Può piacere oppure no, ma Google Drive è, da diversi anni, ormai, un valido aiutante per tutte le persone che si dedicano al cosiddetto lavoro intelligente.

Ma come usare Google Drive? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

Marketing etico

Marketing Etico

Il marketing etico nasce dall’esigenza di emanciparsi da alcune modalità di marketing poco trasparenti e a volte ingannevoli che puntano solo alla vendita, che non mettono al centro i valori importanti che un’azienda dovrebbe avere, quali la trasparenza e l’onestà, né si preoccupa di parlare prima di tutto alle persone, viste solo come consumatori.
Il marketing etico propone un cambiamento nel modo di operare dei professionisti e delle aziende che sia basato sulla chiarezza e l’onestà e su un profondo senso di responsabilità nei confronti degli acquirenti.
Le aziende e i professionisti fautori del marketing etico hanno come fine ultimo lo scopo di soddisfare pienamente le esigenze dei consumatori.

Facebook Shop come creare il tuo negozio

Facebook Shop – il tuo negozio sul social

Photo credit: rvlsoft / Shutterstock.com

Facebook è senza dubbio uno dei social media più influenti e utilizzati. All’inizio era un luogo dove gli amici potevano rimanere in contatto, ma ora si è trasformato in un canale di business globale.
Per un’azienda è importante usare i social, creare e gestire una pagina Facebook: questo permette di avere una presenza social, costruire una community e fare pubblicità sul social network attualmente più usato.

Fitness e web_ com'è cambiato con il Covid-19

Fitness e web: com’è cambiato con il Covid-19

Il vecchio concetto di fitness e quello nuovo

 

Prima che venisse imposto di rimanere a casa per evitare che il contagio del Coronavirus sfuggisse dal controllo dell’autorità sanitaria, praticare l’attività fisica era sinonimo di giornate trascorse all’aria aperta o presso le diverse strutture attrezzate per lo svolgimento di tale attività.

Poi con la chiusura obbligatoria delle palestre e dei centri fitness, così come il forzato suggerimento di stare a casa, il mondo dell’attività fisica è mutato e ha dovuto trovare nuove strade.
Oggi, quando si parla di attività fisica, si fa riferimento alle lezioni di fitness online che permettono di mantenersi in forma e di avere uno svago.

Le App per supportare la fase 2 del Covid-19

Le App per supportare la fase 2 del Covid-19

In un periodo di emergenza sanitaria come questo, è possibile tutelarsi in molti modi al fine di salvaguardare la propria salute. Sono state sviluppate apposite applicazioni per la fase 2 di questa emergenza Coronavirus. Le app sviluppate per far fronte a questo periodo non servono solo a tracciare i contatti tra le persone, utilizzando la tecnologia per contenere la diffusione del virus, ma sono nate anche app che si propongono di aiutare le attività a riprendere in sicurezza, con sistemi che consentano, ad esempio, di fare code virtuali o di prenotare dei posti in spiaggia.

Quarantena_ Come si stanno raccontando i brand italiani

Quarantena: Come si stanno raccontando i brand italiani

In una fase così critica come quella che stiamo vivendo per via dell’emergenza Covid-19 e per la quarantena, le aziende italiane si stanno adeguando adottando nuove strategie di comunicazione. Come fronte comune quasi nessuna azienda ha rinunciato a campagne di comunicazione e marketing, anzi, nella maggior parte dei casi la comunicazione è aumentata per favorire una diffusione delle informazioni più chiara e più autentica.

Come creare fiducia nel brand

Come creare fiducia nel brand

Un brand non deve solo aver chiari i propri valori e farsi conoscere dal suo target tramite strategie mirate e piani di comunicazione. Per diventare un punto di riferimento dei potenziali clienti è necessario creare un rapporto stretto e importante che si basi sulla fiducia. Questo perché non è facile instaurare un rapporto di fidelizzazione col pubblico di riferimento, alle prese con un ventaglio di offerte e opzioni praticamente illimitato.