airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Evento Google I/O 2021: le trasformazioni con l’AI

Evento Google I_O 2021_ le trasformazioni con l'AI

Evento Google I/O 2021: le trasformazioni con l’AI

VDB Photos / Shutterstock.com

 

L’evento Google I/O si presenta come una manifestazione rivolta agli sviluppatori al fine di integrare tra loro i vari servizi, come Android, web marketing, advertising on line e molte altre aree di ricerca del colosso americano.

 

Android 12

 

Tra le novità più importanti presentate all’evento c’è sicuramente il nuovo sistema operativo per dispositivi mobili della Google Android 12. Uno degli aggiornamenti più importanti sarà il miglioramento dell’assistente vocale Google Assistant che sarà reso più preciso nel fornire le indicazioni richieste e girerà più veloce anche sugli smartphone più economici.


Con il nuovo sistema operativo prenderà sempre più piede anche la gestione dei documenti elettronici, i cosiddetti Elettronic ID. Altra rivoluzione è data dal nuovo Material You che ha cambiato completamente il design del sistema operativo che diventa così personalizzabile a seconda dei propri gusti.
Ciò che sicuramente riceverà un grande successo tra gli utenti è la fusione tra il sistema Wear Os e Tizen, grazie alla nuova collaborazione tra Samsung e Google che permetterà di avere una migliore gestione dei propri dispositivi, soprattutto per quel che riguarda gli indossabili, come ad esempio gli smart watch.

 

Ecosistema Google

 

Ciò che subirà un notevole cambiamento sarà l’interfaccia e le funzionalità di tutto il sistema di applicazione della Google.
Sarà disponibile una app che permetterà tramite la fotocamera dello smartphone di individuare eventuali malattie; Google Maps diventerà sempre più preciso e affidabile, fornendo informazioni in tempo reale, rilevando eventuali rallentamenti e incidenti e indicando sempre il percorso più veloce.
All’evento Google I/O 2021 è stato presentato un nuovo sistema che rivoluzionerà le conversazioni tra gli utenti e il dispositivo rendendole sempre più naturali. Grazie al sistema LaMDA verrà creato un sistema di interazione più aperto, sempre più simile al dialogo che intercorre tra persone fisiche, dando alle risposte fornite anche delle sfumature di tono.
Infine il più grande risultato mostrato è stato dimostrare come l’intelligenza artificiale sarà in grado di aumentare le funzionalità dei vari dispositivi gestendo e semplificando anche le ricerche più complesse.
Questo nuovo sistema, definito MUM, ovvero Multitask Unified Model sarà mille volte più veloce del vecchio sistema BERT, selezionando i dati dall’open web e rimuovendo i dati di bassa qualità. Questo nuovo sistema non è solo in grado di comprendere il linguaggio, ma è in grado di generarlo permettendo all’utente di ottenere risposte molto simili a quelle che si sarebbero ottenute dialogando con una persona reale.

 

Conclusioni

 

L’unica cosa mancata a questo appuntamento è stata la presentazione di nuovi hardware come cuffie e orologi, ma sono stati presentati dei nuovi chip studiati appositamente per l’AI dei nuovi computer quantistici e per la creazione del nuovo Project Starline che hanno come principale obiettivo quello di preservare la privacy degli utenti, dimostrando così per l’ennesima volta come l’azienda Google, nonostante l’enorme mole di dati processati, abbia come principale obiettivo la riservatezza di ogni singola persona.

Share