airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Perché i contenuti video sono il futuro del web marketing

Perché i contenuti video sono il futuro del web marketing

Uno dei più grandi scienziati e studiosi del Novecento, Albert Einstein, pronunciò queste parole: “La logica ti porterà da A a B, ma l’immaginazione ti condurrà dappertutto”. Ed è proprio questo il motivo del grande successo riscosso dai contenuti video sul web: in un filmato multimediale sono presenti numerosi tasselli, ovvero i suoni, le immagini, la narrazione. Elementi questi, in grado di liberare l’immaginazione e rendere molto più profondo e intenso l’impatto del proprio messaggio sull’utenza. I contenuti video sono strumenti in grado di aumentare l’engagement e di coinvolgere gli utenti ai quali sono indirizzati. Tutti i motivi appena elencati rappresentano le ottime ragioni che hanno convinto chi fa marketing digitale ad impiegare in maniera sempre più costante tale strategia.

Il futuro del web marketing

Per aumentare il grado di interazione dell’utenza sui social media non c’è niente di più utile che un video di breve durata. Talvolta però capita che non tutti coloro che postano un video riescano ad ottenere i risultati che si erano prefissati. Come mai? Come si fa ad interagire con i propri clienti in maniera efficace utilizzando questa strategia? Le statistiche parlano chiaro e sostengono che i video siano il mezzo preferito da clienti e consumatori. Addirittura il 59% di coloro che utilizzano il web per lavoro o diletto, dichiarano di preferire i contenuti video agli articoli. Ciò accade perché i video sono semplici, immediati e capaci di attirare l’attenzione quanto e più di un semplice articolo. Inoltre, rappresentano il formato ideale per chi utilizza i dispositivi mobili. Oggigiorno, le persone fanno praticamente tutto tramite smartphone: prenotano servizi e soggiorni, acquistano prodotti e raccolgono tutte le informazioni che occorrono loro. E il desktop del telefonino non è il massimo per scorrere un articolo lungo e dettagliato, ma si presta molto meglio alla visione di un video. Il 70% della popolazione delle nazioni occidentali impiega normalmente uno smartphone, e per raggiungere meglio quest’esercito di utenti, è necessario ripensare i contenuti, riprogettando i lavori senza basarli unicamente sul testo scritto. La lettura su smartphone, infatti, è caratterizzata da dinamiche assai più incerte, considerato che gli utenti mobile vengono continuamente bombardati di notifiche, tweet, offerte e annunci di ogni genere, che hanno il potere di distrarre e far smarrire rapidamente il filo del discorso.

Quando il video diventa il miglior modo per comunicare

Le motivazioni appena elencate sono quelle che portano a comprendere perché a volte, i contenuti video costituiscano la soluzione migliore per trasmettere informazioni nel minor tempo possibile. Video e dispositivi mobili costituiscono il connubio ideale per raggiungere il pubblico abituato a connettersi in mobilità. I contenuti video, infatti, si adattano perfettamente alla fruizione tramite mobile, poiché possono essere guardati anche quando si è in movimento. E gli specialisti del marketing digitale sono abituati a valutare qualsiasi aspetto della questione, compreso il dato che indica che l’85% dei contenuti video postati sui social media vengono visualizzati senza audio. È innegabile, al riguardo, il coinvolgimento offerto dalla funzione live implementata da Facebook, che continua a scommettere sui video perché convinto che siano in grado di incrementare interazioni e introiti. Anche Snapchat, di recente, ha introdotto “memories”, una funzione che permette di registrare contenuti più lunghi e di editarli. Gli utenti che navigano il web sono sempre più impegnati, pertanto sono alla costante ricerca di informazioni immediate, pratiche e veloci ed i contenuti video sanno offrire un grado di soddisfazione irraggiungibile per la parola scritta. Il futuro del marketing è il video e lo saranno soprattutto i contenuti brevi ed efficaci.

Share