airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come comunicare i prodotti sul web

Come comunicare i prodotti sul web

Con lo sviluppo e l’espansione che internet ha registrato negli ultimi decenni, per una ditta che cerca visibilità non è più sufficiente disporre di un sito web poco o male aggiornato che non riesce efficacemente a comunicare i propri prodotti sul web o peggio ancora di una pagina sui social media che non propone nuovi post da mesi se non addirittura anni. Disporre di strumenti web, come ad esempio un sito di e-commerce, senza utilizzarli nella maniera adeguata, non solo non produrrà vantaggi al vostro business ma probabilmente sarà causa di perdita di potenziali clienti che, pur trovando la vostra presenza digitale, ne vedrà anche la trascuratezza. Un biglietto da visita poco allettante che non genererà attrazione nei visitatori verso le vostre proposte commerciali ma anzi potrebbe avvantaggiare i vostri competitor, più abili nel creare una strategia di web marketing accattivante. Con qualche accortezza si può però migliorare la propria strategia di marketing online, cercheremo di illustrarne alcuni.

SEO, SEM e altre parole chiave del marketing online

SEO e SEM sono gli acronimi più usati nel marketing e nell’advetising online per definire due distinte e differenti strategie per dare più visibilità ad un sito internet. Si differenziano tra loro per la natura commerciale, infatti il SEO (Search Engine Optimization) è gratuito mentre il SEM (Search Engine Marketing) prevede costi per ogni click che l’annuncio raccoglierà. In entrambi i casi non si può prescindere dal rispetto di un paio di regole fondamentali per riuscire a comunicare al meglio i vostri prodotti sul web. Le parole d’ordine sono Velocità del vostro sito internet, Originalità dei contenuti e Pertinenza delle parole chiave che serviranno a farvi trovare.

Usare il SEO per il proprio sito internet o e-commerce

Con il termine SEO si intendono quelle tecniche e quegli accorgimenti che, sono indispensabili per accrescere la reputazione di un sito web all’interno degli indici dei motori di ricerca in modo che l’indirizzo internet venga meglio posizionato all’interno delle ricerche organiche, quelle gratuite. Non esiste un segreto per ottimizzare i propri siti ma varie accortezze che necessitano di un uso sinergico per risultare efficienti. Possono essere sia a livello di programmazione per velocizzare le prestazioni del vostro sito internet (ottimizzazione del codice HTML, Javascrit, CSS) oppure mirati alla creazione di contenuti originali. Copiare la scheda prodotto di una merce che il vostro sito commercializza, può essere un grosso risparmio di tempo ma dal punto di vista SEO questa pratica non è efficace perché nell’universo di internet saranno svariate le pagine uguali alla vostra, quindi non sarete premiati. L’uso di parole chiave (keyword) pertinenti con le vostre proposte, inoltre, aumenterà ancor di più la possibilità che il vostro sito appaia tra i primi risultati nel caso che un utente ricerchi prodotti e servizi che state comunicando sul web. Posizionare i propri prodotti col SEO non è un’attività semplice, richiede tempo, competenza e dedizione per creare contenuti più apprezzabili non solo dai motori di ricerca ma soprattutto dai potenziali clienti che vi cercheranno.

SEM e OSM come strategie di marketing on-line

Se il vostro sito di e-commerce non è online da molto tempo e non ha molti riferimenti esterni (backlink), altri due fattori che influenzano la visibilità web, probabilmente avrete necessità di utilizzare strumenti di marketing online a pagamento come il SEM, che prevede l’uso di advertising online sui motori di ricerca secondo criteri prestabiliti e keywords precise. Potrete scegliere il costo per ogni click ricevuto ma non sarà solamente una grande disponibilità economica a darvi la sicurezza di battere gli avvisi concorrenti. Senza una buona strategia SEO alle spalle, il SEM perde la sua efficienza e non porterà i frutti sperati di aumentare la visibilità che meritate. Con l’acronimo OSM (Optimization Social Media) si intendono invece quegli interventi a pagamento per i propri spazi nei social media più diffusi e in voga come Facebook, Istagram, Twitter. Anche con questo strumento, senza un’adeguata attenzione alla qualità nei contenuti, la vostra proposta non sarà ben visibile e il vostro piano per comunicare i vostri prodotti sul web non si rivelerà vincente.

Share