airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come usare la gamification nei progetti aziendali

Come usare la gamification nei progetti aziendali

Come usare la gamification nei progetti aziendali

La gamification è una strategia di marketing utilizzata in contesti non legati propriamente al gaming in sé, nonostante vi sia un ampio utilizzo di elementi derivanti dal mondo dei giochi.
Questa tecnica di marketing viene applicata per raggiungere un determinato obiettivo attraverso il coinvolgimento dell’utente.

Vediamo ora come applicarla nei progetti aziendali.

Qual è lo scopo della gamification?

 

Lo scopo delle tecniche di marketing, in generale, è quello di fidelizzare un cliente al fine di vendergli determinati prodotti.

Pertanto, anche la gamification, rientrando fra queste, prevede il coinvolgimento dell’utente affinché la campagna di vendita non risulti noiosa e banale.

Un esempio piuttosto semplice di gamification può essere quello relativo a una raccolta punti attivata presso un negozio che, al raggiungimento di una determinata soglia, permette all’utente di ricevere un premio. In tal caso, il cliente, per ottenere il premio dovrà effettuare diversi acquisti che gli permetteranno di avanzare verso la soglia sognata. Al raggiungimento dell’obiettivo, il negozio avrà registrato un aumento di vendite e il cliente apparirà doppiamente soddisfatto: primo perché ha fatto degli acquisti; secondo, in quanto con la spesa ha persino ottenuto un ulteriore prodotto.

Ritornando al merito della gamification, non può non sottolinearsi che con questa tecnica si potrà giungere al consolidamento dell’interesse attivo dei clienti già fidelizzati e all’acquisizione di nuovi utenti.

Al fine di sviluppare una corretta attività di gamification è indispensabile progettare una campagna che coinvolga l’utente in maniera semplice e intuitiva.

Un ulteriore elemento da non sottovalutare è quello legato alla creatività: ad esempio un testo banale, delle immagini poco curate e un “gioco” troppo elementare possono incidere in maniera sfavorevole sulla campagna pubblicitaria.

In sostanza, per realizzare una gamification efficace deve darsi vita a una dinamica di gioco che rappresenti, in primis, l’azienda, quindi, il suo brand, e che solletichi la curiosità di chi è già cliente, oltre quella di coloro che ancora non sono fidelizzati.

 

Quali sono i punti da tenere presente durante l’applicazione di una tecnica di marketing come la gamification?

 

Applicando la tecnica della gamification si avrà un processo motivazionale coinvolgente nei confronti dell’utente: processo che porterà il cliente ad una fidelizzazione, ad una maggiore predisposizione all’acquisto di quel determinato brand.

È importante tenere presente che con la gamification i clienti dovranno essere stimolati e non obbligati all’acquisto, quindi è necessario curare l’aspetto ludico della campagna di marketing attuata.

Infine, il processo di gamification deve essere stimolante, nel senso che deve invogliare i clienti alla sfida: come ad esempio risolvere un quiz per ottenere un prodotto gratis, oppure, tentare la sorte con dei biglietti gratta e vinci.

 

Campi di applicazione della gamification

 

L’attività di marketing viaggia non solo in modo tradizionale, quindi attraverso una classica raccolta punti spesso attuata presso i centri commerciali, ma anche via social media.

L’utilizzo dei dispositivi mobili permette ad alcun brand di poter fidelizzare i propri clienti attraverso l’utilizzo di applicazioni loro dedicate.

Si pensi alle competizioni create da aziende di abbigliamento sportivo, che attraverso un’applicazione stimolano i propri clienti a partecipare alla sfida, ad ottenere crediti e punteggi che danno diritto a sconti personalizzati oppure a prodotti in omaggio.

Si è osservato che le tecniche di marketing come la gamification hanno effetti positivi a lungo termine, soprattutto se integrati con dispositivi mobili e strumenti social.

Share