airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come si crea un brand che funziona

Come si crea un brand che funziona

Come si crea un brand che funziona

Oggigiorno siamo circondati da brand di diverso genere praticamente ovunque e ogni giorno ne nascono di nuovi, alcuni hanno successo, altri invece falliscono.

Dietro ogni brand c’è una storia, un principio, qualcosa che può e deve essere raccontato e tutto questo andrà a formare le fondamenta di un marchio.

Ma dietro la nascita di un brand, qualunque esso sia e di qualsiasi settore faccia parte, c’è un team di collaboratori che si impegnano affinché si riesca a creare un marchio che funzioni, che abbia successo e che non rischi di finire nel dimenticatoio collettivo.

Infatti un brand di successo non si crea solo ed esclusivamente con una buona storia e con dei solidi principi; dietro la buona riuscita di un marchio di successo ci sono innumerevoli strategie e metodologie di lavoro.

La creazione di un brand di successo che riesca a diventare solido sul mercato, avrà bisogno di analisi e strategie marketing, in modo particolare quelle di web marketing per essere presente nei luoghi digitali e fisici e nei momenti di decisione degli utenti; l’ottimizzazione del sito web, essenziale per lanciare un nuovo brand, una campagna di sponsorizzazione sui social media e la loro buona gestione, un piano di comunicazione che costituisca la base delle strategie, definite per i prodotti e i target del brand. Questi sono solo alcuni degli step fondamentali per far conoscere un nuovo brand e dirigersi verso una comunicazione di successo.

Andiamo però a vedere più nel dettaglio i punti più importanti per creare un brand che funzioni sul mercato.

 

Storia, valori e identità

 

Ancor prima di pensare alle diverse strategie marketing e campagne di sponsorizzazione del proprio brand, la cosa da fare è quella di stabilire la propria brand identity, l’identità, la storia e i valori con i quali si presenterà sul mercato, offrendo prodotti o servizi che andranno a rispecchiare i principi sui quali è stato fondato.

Definire la brand identity significa rilevare i punti di forza che costituiscono il valore del marchio e che definiscono la sua l’identità. Capire e analizzare come i valori, la mission del brand e i prodotti riescano a soddisfare le esigenze del proprio target. Il brand dovrà definire anche la sua USP, la sua proposta unica di valore e vendita.

Stabilire i pilastri morali, etici e i valori di un marchio è un primo passo per creare un brand che funzioni, in modo tale da presentarsi ai clienti con una base solida, acquisendo attendibilità e creando una community di persone che si ispirano e condividono gli stessi ideali.

Inoltre è molto importante, ancor più di creare il brand con dei principi, saperli mantenere nel tempo, così da non perdere la credibilità del marchio e avere successo anche nel lungo termine, che del resto è la cosa più importante.

 

La comunicazione giusta per farsi conoscere al mondo

 

Un elemento fondamentale per riuscire a creare un brand che funzioni è quello di adottare la giusta comunicazione, in modo tale da far conoscere il marchi.

Essere presenti sul web, sui social e sui diversi portali è essenziale per la buona riuscita del marchio. Per prima cosa il nuovo brand dovrà essere presente in rete con un proprio sito web professionale, realizzato con una grafica accattivante, fluido e user friendly. Il sito web è il punto di partenza per ogni brand, in quanto permette di entrare in un mondo immenso, pieno di possibilità che permette di raggiungere chiunque. Un sito permette di avere un posto online ben definito e pieno di informazioni per chi desidera conoscere meglio il marchio, dà una percezione di maggiore affidabilità e solidità oltre al fatto che è utile per portare avanti molte strategie online basate sul SEO e le campagne con i tracciamenti.

Inoltre è molto importante, se non fondamentale essere presente sui diversi canali social, creando una pagina con il profilo del proprio brand e tutte le informazioni a riguardo. Infatti oggi i social come Instagram e Facebook non sono più delle piattaforme di solo intrattenimento, si sono trasformate in enormi mercati che permettono di pubblicizzare, creare relazioni, far conoscere e vendere il proprio prodotto o servizio, arrivando a un pubblico ampissimo.

In un mondo nel quale tutti siamo collegati con i social è facile intuire che plus di notevole valore possa essere per un nuovo marchio stare su una o più piattaforme social.

Share