airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come creare lead magnet

Come creare lead magnet

Quando si parla di lead generation, generazione e acquisizione di contatti per creare una propria mailing list profilata, non possiamo trascurare la parte strategica legata alla creazione di lead magnet, una calamita per i clienti.  Per i digital strategist, infatti, questo è un contenuto che, come un vero e proprio magnete, deve attrarre il potenziale cliente, lettore o utente generico e collegarlo alla propria attività. Si tratta dunque di un espediente utilizzato nel web marketing per attirare l’attenzione di uno specifico gruppo, studiato ovviamente ad hoc.

È esperienza comune che si riesca ad attrarre qualcuno a sé offrendo un valore: così come le nonne conquistano la compagnia dei nipoti offrendo delle caramelle, ad esempio, l’impresa che opera sul web deve proporre un bene tangibile per l’utente, al fine di suscitare il suo interesse.
Il bene tangibile che il sito web offre è solitamente un contenuto scaricabile (un pdf, un’infografica, un brano musicale, un video o un coupon, ad esempio), in cambio del quale non si chiede altro che la mail del cliente, e nient’altro. È fondamentale che il contenuto proposto sia completamente gratuito; solo successivamente, grazie alla mail fornita dall’utente, sarà possibile seguire con attenzione una campagna di email marketing mirata.

Ecco ciò che c’è da sapere per creare un contenuto efficace

Risolvere in modo diretto un problema

Che si tratti di un coupon, di un piccolo ebook o di un video, il contenuto proposto in cambio della sola mail deve risolvere un problema, che è essenzialmente quello che ha spinto l’utente a collegarsi al portale. Se, ad esempio, il portale propone set di attrezzi, un’ottima idea può essere quella di richiedere l’email del cliente offrendo in cambio uno sconto sull’acquisto o, ancor meglio, una video-guida per imparare a usare in maniera efficace gli utensili acquistati. È quindi importante che il contenuto sia in grado di portare al lettore un vantaggio inequivocabile che sappia attirare la sua attenzione.

Trasmettere un senso di fiducia e di affidabilità

Anche se vengono offerti in maniera gratuita, questi dati devono essere completi, verificabili e scritti in maniera professionale, soddisfacendo le aspettative. Non bisogna lasciarsi ingannare: benché si tratti di beni proposti senza una retribuzione, in realtà permettono all’impresa di ottenere in cambio un valore inestimabile che è la fiducia del cliente. Chi opera nel marketing sa bene che acquistare la fedeltà di un nuovo cliente è molto più difficile e costoso che mantenerla nel tempo, quindi trascuratezza ed errori non sono minimamente tollerati. Il portale deve inoltre comunicare le proprie competenze e la professionalità ai diretti interessati e dare l’idea che non esista nulla di meglio per quello specifico settore in giro.

Anche l’occhio vuole la sua parte

Per descrivere in maniera efficace e comprensibile tutti i vantaggi di un lead magnet, è possibile associarlo – in un certo senso – ai contenuti video. La “calamita”, proprio come un video, non deve sottrarre molto tempo al lettore, ma deve offrire contenuti di valore e in grado di catturare l’attenzione. Anche la presentazione del contenuto, così come l’immagine di copertina del video, deve cogliere lo sguardo e invitare a inserire la mail: ecco perché per questi contenuti spesso vengono create apposite landing page o pop-up.

Gli aspetti più tecnici

Naturalmente, creare un lead magnet non è alla portata di tutti: molto dipende dal tipo di contenuto che si vuole creare (realizzare un pdf richiede competenze diverse rispetto al montaggio di un video), ma un grande valore è da attribuire anche alla strategia di marketing, non solo perché esso deve cogliere l’attenzione, ma anche per la necessità di rivolgersi a un target specifico e non essere un contenuto generale, il che richiede uno studio ad hoc.

Share