airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Come coinvolgere gli utenti in una strategia di brand awareness

Come coinvolgere gli utenti in una strategia di brand awareness

Con l’avvento delle moderne tecnologie è oggi possibile promuovere il proprio marchio e tentare di offrire prodotti e servizi sfruttando le potenzialità della rete. Per avere successo è però importante riuscire a conquistare una certa fama tra i potenziali acquirenti. A tale scopo bisognerà adottare un’accurata strategia di brand awareness. Non sai come fare? Oggi siamo qui proprio per aiutarti a trovare la tua strada sul web.

Cos’è la brand awareness?

Innanzitutto facciamo chiarezza su ciò che intendiamo precisamente.
Il termine brand awareness sta ad indicare il grado di notorietà di una certa marca. Questo non si riferisce soltanto al numero di utenti che sono a conoscenza della sua esistenza, ma soprattutto al riconoscimento e al livello di attrattiva generale che il brand è riuscito a conquistare. Lo scopo finale di una perfetta strategia di brand awareness è quello di diventare la prima scelta del cliente nella lista dei possibili marchi per l’acquisto di un prodotto.

L’evoluzione di un marchio si divide sostanzialmente in quattro fondamentali step:
• Unaware brand
• Brand recognition
• Brand recall
• Top of mind.

Nella prima fase il pubblico non conosce il marchio; nella seconda fase riesce a riconoscerlo nel momento in cui si trova di fronte ad un’offerta; nella terza fase l’utente associa immediatamente un determinato prodotto al marchio, il quale fa parte della schiera dei maggiori produttori, ed infine, nella quarta fase, il brand è il leader in un determinato settore nella mente del pubblico.

Valutazione dei potenziali clienti sul web

Il primo passo per accrescere la notorietà del proprio marchio è adoperarsi per farsi conoscere e per attrarre nuovi potenziali clienti. Al fine di farlo in maniera corretta è necessario organizzarsi conoscendo in maniera precisa l’intero percorso che un utente dovrà intraprendere prima di diventare effettivamente un cliente. Per farsi un’idea più concreta, questo può essere strutturato attraverso il funnel il quale graficamente rappresenta una specie di imbuto realizzato a strati dove, in ciascuno di essi, è possibile visualizzare un preciso step del cammino intrapreso dall’utente. La parte superiore dell’imbuto, quella più ampia, indica il primo contatto, mentre la più stretta, all’estremità inferiore, rappresenta il raggiunto attaccamento al marchio da parte dell’ormai cliente.

Come applicare una strategia di brand awareness soddisfacente

Una volta strutturato il percorso, al fine di farsi conoscere da un numero sempre maggiore di utenti, dovrai adottare una serie di misure. Innanzitutto il tuo lavoro deve essere realizzato attraverso una perfetta ottimizzazione SEO. Scegliendo le parole chiave collegate al tuo brand, ed inserendole opportunamente all’interno dei tuoi contenuti, riuscirai in un breve periodo ad aumentare la visibilità del tuo marchio. Allo stesso tempo è necessario fare in modo che gli utenti ritornino nel tuo sito e che quindi acquistino una positiva percezione del brand. A tal fine dovrai sfruttare ciò che hai raccolto durante la valutazione iniziale, stilando un catalogo dei contenuti che potrebbero interessare maggiormente gli utenti in un determinato periodo.
Per strutturare al meglio la tua strategia di brand awareness potrai inoltre utilizzare la pubblicità sui social network o quella display di Google ADS e l’organizzazione di contest online. Per questi ultimi in particolare, è importante studiare bene la coerenza tra il concorso e i premi in palio. Ciò contribuirà non poco all’associazione tra marchio e prodotto nella mente del cliente. Una volta aumentata la notorietà dovrai lavorare per raffinare la comunicazione in modo da migliorare sempre di più la tua reputazione e coinvolgere gli utenti in senso positivo.

Share