Chi usa ancora Facebook?

Chi usa ancora Facebook?

Facebook è al giorno d’oggi uno dei social network più famosi, sebbene la sua influenza sia un pò calata nel corso degli anni. Questo social network infatti, se in passato era uno dei più utilizzati e ci si sentiva esclusi a non avere un profilo proprio, è diventato sempre meno usato a causa della nascita di nuovi social che hanno attirato l’attenzione dei giovani e dei meno giovani. Ma oggi giorno chi usa ancora Facebook?

Facebook: come è nato e come si è diffuso

Se ormai la storia della nascita di Facebook è nota a tutti (grazie anche al film The Social Network) c’è ancora qualcuno che non ne è al corrente. Il celebre social nasce da Mark Zuckerberg, uno studente universitario di Harvard, che nel 2003 sfoglia l’annuario dell’università al computer e ha in mente di realizzare un sito nel quale inserire le fotografie di tutti gli studenti del college. Il sito, a cui viene dato il nome di Facemash, aveva lo scopo di permettere agli studenti di poter decidere la foto preferita tra due. Immediatamente Facemash acquisisce successo ed è talmente visitato che server di Harvard sono mandati in crash. Per questo Zuckerberg viene sospeso e il sito chiuso. Nel 2004 però il giovane non si arrende e registra il dominio thefacebook.com (dal nome degli annuari delle università americane) per creare una rete sociale a cui possono accedere i ragazzi delle università. Il ragazzo non è solo però: accanto a lui, a contribuire al successo della piattaforma, ci sono Andrew McCollum e Eduardo Saverin che si occupano rispettivamente dell’algoritmo e della promozione del sito. A questo punto il sito è un successo e viene utilizzato non solo dagli studenti di Harvard ma dalla maggior parte dei ragazzi iscritti alle università americane e canadesi. Da questo momento in poi, dopo la fondazione della società Facebook Inc. aperta da Zuckerberg e i suoi collaboratori, la scalata ala successo del social network è inarrestabile e si diffonde in tutto il mondo.

Chi usa Facebook e perché

Gli utenti Facebook al giorno d’oggi sono ancora tanti ed è per questo motivo che sono le aziende ad essere le principali fruitrici del social. Lo scopo è semplice: si tratta di una strategia di marketing online che permette alle aziende di poter vendere e far conoscere i propri prodotti in modo più semplice e immediato. A differenza degli e-commerce veri e propri infatti, i profili aziendali di tali società permettono di entrare immediatamente in contatto con la clientela, che può richiedere informazioni in modo facile e veloce. In questo modo si crea una rete di fidelizzazione che rende più rapido l’acquisto e la vendita dei prodotti.Attraverso il potere del passaparola quindi un’azienda può aumentare la propria reputazione. Per quanto riguarda gli utenti, Facebook viene utilizzato per tenersi aggiornati sugli eventi che più interessano mentre i gruppi hanno praticamente sostituito i vecchi forum di discussione. Non dimentichiamoci l’uso di Facebook per reperire informazioni, cosa che ha il suo lato negativo nella diffusione delle fake news e negli articoli clickbait. Naturalmente gli utenti continuano ad utilizzare tale social network per lo scopo per il quale è nato: restare in contatto con amici e parenti e condividere foto, video e pensieri di ogni genere.

Chi usa ancora Facebook? ultima modifica: 2018-07-12T08:27:49+00:00 da andrea salis
2018-07-17T08:33:33+00:00

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

CHIAMACI ALLO 06 83709819, oppure inserisci la tua email ti ricontatteremo al più presto!
INVIA
close-link
HAI BISOGNO DI AIUTO