airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Social Media Marketing

Divulgatori scientifici su Instagram

Divulgatori scientifici su Instagram

Non più soltanto moda, cosmetica e turismo, oggi Instagram si occupa anche di divulgazione scientifica, allo scopo di raggiungere una  fascia di consumatori sempre più ampia.
Sulla scia degli YouTube Educator che, tramite questo mezzo, hanno incominciato ad occuparsi di tematiche relative alla scienza, anche Instagram assume un importante ruolo per offrire notizie di questo genere.

I divulgatori scientifici su Instagram sono solitamente laureati in Biotecnologie, Farmacia, Scienze Biologiche, Dermatologia, Ginecologia ed altre materie ancora e, tramite il web, contribuiscono a spiegare e spesso a confutare notizie inerenti ad argomenti scientifici.

Comunicare un marchio sui social 5 errori da non fare

Comunicare un marchio sui social: 5 errori da non fare

Al giorno d’oggi, per fare in modo che un’azienda possa vivere un sostanziale sviluppo, è fondamentale fare branding sui social. Bisogna muoversi affinché venga comunicato un messaggio adeguato ad ogni determinato contesto, rendendo ciascun compito estremamente semplice. Di seguito, ecco 5 errori da non compiere quando si ha intenzione di comunicare un marchio sui social nella maniera migliore possibile.

I nano influencer: chi sono e come utilizzarli

Al bando gli influencer e benvenuti nano influencer, potrebbe essere la frase per riassumere il nuovo fenomeno che sta riscuotendo sempre più successo tra gli esperti di marketing digitale. Se avevate appena compreso l’utilità degli influencer, ecco spuntare i nano influencer che promettono di spodestare il ruolo dei primi e imporsi come i soggetti preferiti delle aziende che desiderano farsi pubblicità online.

ROI e Social Media Strategy

Che al giorno d’oggi i social media ricoprano un’importanza a dir poco gigantesca non è affatto un segreto, ma un fatto ben noto. I social media sono entrati nella nostra vita in un modo alquanto prepotente e al giorno d’oggi rappresentano un terreno fertile per tutti coloro che vorrebbero sfruttarne la popolarità per vendere di più. Ma da dove cominciare? A cosa prestare attenzione? E cosa fare per avere un Return on Investment garantito? Cerchiamo di scoprirlo insieme.

10 Luoghi comuni sul Social Media Marketing

Il Social Media Marketing è un ramo del marketing che si occupa di studiare e di realizzare strategie efficaci sfruttando gli strumenti social, tra cui Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e LinkedIN, per aumentare la visibilità di un determinato brand. Nel corso degli anni, intorno al Social Media Marketing si sono diffuse diverse inesattezze. A seguire i 10 luoghi comuni sull’attività che punta a generare quanta più possibile interazione e condivisione nelle piattaforme social per apportare dei concreti benefici alle aziende o a specifici marchi.

Riscopriamo la buona comunicazione sui social

Una buona comunicazione è la base per poter dare una buona immagine di sé e della propria azienda sui social dove clienti e potenziali tali possono conoscerci meglio e reperire maggiori informazioni.

L’importanza della comunicazione sui social, studio e progettazione

Per poter fare ciò ed avere una comunicazione sui social effettivamente efficace è necessario fare uno studio preventivo e un’analisi attenta degli obiettivi che mediante questo mezzo si intende raggiungere, suddividendo i risultati previsti nel tempo, in vari step progressivi.

Chi usa ancora Facebook?

Facebook è al giorno d’oggi uno dei social network più famosi, sebbene la sua influenza sia un pò calata nel corso degli anni. Questo social network infatti, se in passato era uno dei più utilizzati e ci si sentiva esclusi a non avere un profilo proprio, è diventato sempre meno usato a causa della nascita di nuovi social che hanno attirato l’attenzione dei giovani e dei meno giovani. Ma oggi giorno chi usa ancora Facebook?

Instagram Stories e IGTV

Photo credit: Alexander Supertramp / Shutterstock.com

Il fenomeno di Instagram sta sempre più spopolando nel mondo dei social ed in particolar modo le possibilità creative che offre, come ad esempio la possibilità di realizzare le Instagram Stories, cioè foto o video che ritraggono pezzi di vita quotidiana che ognuno di noi vuole condividere. Non solo, ma da un po’ di tempo Instagram ha lanciato la nuova app affiliata chiamata IGTV che permette di superare i limiti di durate imposti sul social network. Ma vediamoli in dettaglio.

Tutti i vantaggi di Instagram per fare business

Photo credit: Ink Drop / Shutterstock.com

Instagram è uno dei social network più popolari attualmente in uso. È lo strumento scelto dalle star per mantenere un filo diretto con il proprio pubblico ma anche dai ragazzi che sono alla ricerca di popolarità. Ma come possono sfruttare le aziende il potere di Instagram? Quali sono i vantaggi di Instagram per fare business? Ecco una guida sull’argomento.

Le caratteristiche di Instagram

Instagram è un social network che sfrutta la potenza delle immagini per fare business. Un utente, privato o azienda che sia, può creare il suo account e poi iniziare a pubblicare foto, video e brevi commenti. In questo modo si può contribuire alla diffusione dell’immagine dei propri prodotti o servizi.

Instagram Ads

Nel 2012 Facebook ha deciso di rilevare Instagram con l’obiettivo di monetizzare il più possibile, grazie a un social network che rivoluzionava l’approccio classico e proponeva la condivisione di foto e immagini. Da quel momento in poi gli sviluppatori si sono concentrati sulla creazione di nuove features, in grado di attirare l’attenzione dei brand e dei marchi più famosi. Da questo punto di vista la novità più interessante è stata l’introduzione delle Instagram Ads, ovvero della pubblicità su Instagram. Di cosa si tratta? Ecco spiegato cos’è e perché conviene così tanto.

Chat bot. Odio o amore?

Una chat bot, anche detta chatterbot, è un’entità artificiale di conversazione, un programma che permette una conversazione simulata, sia tramite testo che tramite voce, facendo credere all’utente che stia parlando con una persona vera. Più sofisticata sarà la chat bot più facile risulterà l’inganno. Il loro utilizzo è in forte crescita nel business, nel marketing e nell’assistenza alla vendita online. Si tratta di un’intelligenza artificiale alla quale si possono rivolgere domande o osservazioni che sarà in grado di decifrare elaborando una risposta adeguata. Vengono usate un po’ ovunque, nei siti internet delle aziende, nelle app, nei siti di appuntamenti e persino nei giocattoli per bambini. Sono il futuro, o meglio, il presente, quindi chiunque abbia a che fare con il marketing online le deve prendere in considerazione, che gli piaccia o meno.

I social network influenzano la politica?

I social network, come ampiamente noto, hanno influenzato tutti gli aspetti della vita: dalla comunicazione allo shopping, passando per le interazioni con le aziende e i brand. Tuttavia, è il caso di chiedersi se anche un altro aspetto della quotidianità è stato influenzato dall’ascesa dei social: la vita pubblica. La domanda da porsi, dunque, è la seguente: i social network influenzano la politica?

Le migliori App per Instagram Stories

Photo credit: PixieMe / Shutterstock.com

Se i video rappresentano il futuro dei social network, allora Instagram Stories è senza dubbio lo strumento più rapido, semplice e immediato per pubblicare i propri contenuti, indipendentemente che lo si faccia per scopi personali, piuttosto che professionali o per semplice diletto. Nonostante la loro durata limitata (dopo 24 ore scompaiono e non sono più visibili) hanno una grande forza comunicativa: con le Stories di Instagram è possibile raccontare la propria giornata, piuttosto che un viaggio, un evento, una festa, un’emozione, un pensiero, un parere. Purtroppo però, gli strumenti messi a disposizione da Instagram non bastano più ed urgono metodi alternativi per migliorare la creatività dei propri video. Per fortuna, la tecnologia è intervenuta rapidamente, mettendo a disposizione degli utenti alcune app davvero utili. Se ti stai chiedendo come creare delle Stories Instagram di successo, devi sapere che esistono apposite app in grado di restituire effetti molto particolari. Ecco di seguito le migliori app per Instagram Stories.

Usa gli hashtag consapevolmente

Social media e notorietà sul web: l’uso consapevole degli hashtag

Nell’era dei social media, le persone nella loro quotidianità cercano sempre più frequentemente connessioni che siano semplici e accessibili, direttamente dal web. Sempre più utenti, non solamente il popolo dei giovani, cercano informazioni, fanno relazione, si informano sui trend del momento attraverso la rete. La grande impalcatura che è servita a costruire il sistema che oggi tutti noi utilizziamo ha raggiunto la grande estensione di oggi anche grazie allo studio delle esigenze degli utenti, soprattutto in relazione alla capacità che hanno alcuni tipi di interazioni, di catturare la loro attenzione rispetto agli altri.

Il galateo dei social network

La buona educazione esiste anche nella comunicazione sui social network e, più in generale, in rete. Il fatto che questa comunicazione sia virtuale e non abbia spesso conseguenze reali fa pensare ad alcuni che si possa dire di tutto senza preoccuparsi dei toni. In realtà non è così, perché le parole sono armi potenti anche in ambiente virtuale. Vediamo insieme un piccolo “galateo dei social network”, che può aiutare la corretta comunicazione fra gli utenti.

Usare LinkedIn per il B2B

Photo credit: Roman Pyshchyk / Shutterstock.com

Usare LinkedIn per il B2B è un aspetto molto importante. Ma cosa significa B2B e quali sono i vantaggi concessi da questa pratica? Prima di entrare nel merito della questione è necessario chiarire un aspetto fondamentale: affinché un’attività riscuota successo su LinkedIn sono necessarie 3 cose fondamentali che consistono nella reale volontà di dirigenti e proprietà di dedicare tempo e risorse al social network, nella disponibilità di un budget in grado di sostenere le necessarie attività e nella presenza di un numero sufficiente di risorse umane in grado di prendersi cura delle strategie pubblicitarie da portare avanti. Tale premessa serve a sottolineare il fatto che i benefici non saranno immediatamente tangibili, ma che prima di mostrarsi tali avranno bisogno di essere costruiti poco per volta, con il costante impegno profuso da ogni reparto aziendale.

Uso dei Social Media durante le vacanze

Siamo a settembre e l’estate ormai volge al termine. Finite le vacanze si ricomincia la solita vita.  Cosa è rimasto delle vacanze?  Ricordi, tanti bellissimi ricordi! Gite, escursioni, serate in discoteca, interminabili giornate al mare, il tutto meticolosamente documentato con foto e video. Da qualche anno ormai, la tendenza delle vacanze è quella di condividere tutto sui social.  Le bacheche scoppiano di ragazze in costume, di giovani che giocano a beach volley, di bambini tutti sporchi di gelati sciolti, di splendidi tramonti in riva al mare o di feste in spiaggia dove la parola d’ordine è: divertimento! Il tutto dimostrato e mostrato agli amici sui social network.