airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Campagne pubblicitarie sui social

Campagne pubblicitarie sui social

Campagne pubblicitarie sui social

Raggiungere i propri clienti nei luoghi che frequentano abitualmente è un must del marketing. Nell’era in cui le piazze da fisiche sono divenute sempre più virtuali è ancora più importante: creare una campagna pubblicitaria sui social richiede un approccio al miglioramento costante e una forte capacità di ascolto del cliente. Di seguito vedremo quali sono gli aspetti che caratterizzano le varie campagne pubblicitarie online, prendendo in esame le peculiarità di ogni social.

Campagne pubblicitarie sui social: scegliere il mezzo adatto

Una campagna sui social media dovrebbe concentrarsi su un chiaro obiettivo aziendale, che può passare attraverso alcune azioni specifiche quali, l’ottenimento di feedback dagli utenti, la creazione di elenchi di indirizzi e-mail, l’aumento del traffico verso il sito e molto altro. L’importante è che gli obiettivi siano misurabili: durante una campagna è cruciale tenere traccia dell’andamento, per poter eventualmente apportare le modifiche necessarie. Prima ancora di dare vita ad una campagna sui social, tuttavia, è necessario analizzare i diversi dati demografici per singola piattaforma social, scegliendo la più adatta al pubblico di destinazione.

Campagne Facebook: per un target adulto e nel settore B2C

Facebook regna tuttora sovrana come piazza virtuale più utilizzata dagli adulti, che la utilizzano quotidianamente: ecco perché sono molti i marchi che perseguono attività di marketing sul re dei social network. Capire se e quanto il target che si vuole raggiungere usa Facebook è fondamentale per impostare una strategia. Dopo aver stabilito gli obiettivi giusti, adottando una tabella di marcia si potranno misurare i risultati in itinere per assicurarsi che la strategia sia efficace.
Lo studio dei contenuti più adatti è un elemento cruciale su Facebook, che offre molte opzioni sui tipi di post che si possono produrre: dai caroselli, adatti ai brand di moda, ai canvas per i marchi con contenuti video d’impatto. I contenuti sono da preparare non solo in relazione all’offerta, bensì anche all’obiettivo. In ogni momento è fondamentale tenere a mente che, nonostante sia evoluto molto, Facebook rimane un luogo di condivisione e discussione di contenuti: questo aspetto deve essere tenuto in considerazione anche dai brand, che si devono porre in maniera coerente, impegnandosi nella conversazione con gli utenti, che su questi mezzi si aspettano un rapporto più diretto.

Campagne Instagram: perfette per stupire

Quando si ha un prodotto o servizio che si presta ad essere raccontato attraverso immagini, Instagram è il social di riferimento. Grazie all’introduzione degli strumenti Vetrina, dei tap e di tantissime opportunità per fare business, strutturare una campagna pubblicitaria su Instagram consente di accedere a un bacino ampio e trasversale. Si tratta del social più utilizzato in Italia se si analizza ogni fascia d’età: la pubblicità su Instagram garantisce ad oggi ottimi risultati, soprattutto quando supportata da una sapiente strategia di influencer marketing. Per quel che riguarda la gestione delle campagne è necessario avere un account Facebook collegato: creare un annuncio su Instagram è semplice, soprattutto se si ha già confidenza con il Business Manager di Facebook. L’unico aspetto da tenere sempre ben presente è che qui la cura nei contenuti è fondamentale, non solo a livello di foto e video, che devono essere di qualità, ma anche di copy per le didascalie, dove in poche battute si può colpire al cuore del target.

Campagne LinkedIn: professionalità e target specifico

Per impostare una strategia di marketing su LinkedIn è fondamentale apparire esperti ed autorevoli su un argomento chiave per il proprio target. Come? Fornendo contenuti di valore e in modo coerente, che si occupino direttamente dei problemi o delle sfide che affrontano i potenziali clienti. Ecco perché, quando si decide il tipo di contenuto si dovrebbe considerare cosa è importante per chi legge. Le campagne LinkedIn aumentano d’efficacia quanto più sono considerate coerenti dal pubblico: condividere contenuti una volta ogni tanto, oppure che non rientrano nella sfera di competenza dell’azienda, sarà un intralcio nel creare quel livello di autorevolezza che si vuole raggiungere.

Share