AI e web marketing

AI e web marketing

Anno dopo anno, AI e web marketing dialogano sempre di più tra di loro. L’Intelligenza Artificiale sta iniziando a ricoprire un ruolo importante all’interno della strategia finalizzata alla crescita del business di una determinata azienda. Conosciuta anche come AIM (Artificial Intelligence Marketing), la pratica di utilizzare l’Intelligenza Artificiale nel marketing online è divenuta la regola per centinaia di aziende italiane. I settori dove la consapevolezza è maggiore sono quelli del mondo bancario e finanziario.

Come viene usata l’AI nel web marketing

Nel web marketing, l’AI viene utilizzata per migliorare l’interazione con i clienti e approfondire l’analisi del mercato, oltre ad apprendere quelle che sono le azioni necessarie per rendere un contenuto più persuasivo agli occhi degli utenti che lo leggono, in modo da generare maggiori conversioni a parità di lettori/potenziali clienti. In sintesi, l’Intelligenza Artificiale nel Web Marketing offre alle aziende tutta una serie di strumenti utili per l’aggregazione e l’analisi dei dati. Il fine ultimo è di individuare le strategie di comunicazione e vendita migliori, sulla base di una conoscenza approfondita degli utenti. In molti si interrogano se l’Intelligenza Artificiale possa sostituirsi alle persone anche nel campo del marketing online. Allo stato attuale, tale rischio sembra essere scongiurato. Infatti, l’AI per funzionare al meglio ha ancora bisogno di un’attenta pianificazione da parte dell’uomo, senza la quale oggi non esisterebbe l’AIM.

I benefici dell’Intelligenza Artificiale nel web marketing

Le ricerche degli utenti diventano via via sempre più intelligenti. Le persone addette al web marketing possono sfruttare oggi l’Intelligenza Artificiale per analizzare nel dettaglio gli schemi di ricerca utilizzati dagli utenti appartenenti alle nuove generazioni, così da individuare le aree più importanti su cui concentrare maggiori risorse, sia in termini economici che di tempo. Un altro beneficio dell’Intelligenza Artificiale nel web marketing è la creazione di annunci pubblicitari più efficaci, grazie all’analisi approfondita di keywords, dati web e contenuti presenti in migliaia di profili social differenti. Chi opera nel marketing online può inoltre servirsi dell’Intelligenza Artificiale per realizzare un target di utenti maggiormente definito, al fine di ottenere un maggior numero di potenziali clienti e offrire loro quei contenuti che stanno cercando. Più il target di pubblico è definito, più i contenuti proposti sono pertinenti, maggiori sono le possibilità di avere una conversione, che è poi l’obiettivo finale di ogni strategia di web marketing.

Un esempio di software IA nel web marketing

Chatbot è un’applicazione IA utilizzata spesso nel web marketing. Attraverso una chatbot viene simulata una conversazione con l’utente, in quanto gli si possono rivolgere delle domande e ottenere delle risposte pertinenti. Un chatbot presenta notevoli potenzialità nell’universo del web marketing. Infatti, un chatbot è in grado di ridurre la distanza tra azienda e cliente, rivoluzionando il tipo di comunicazione instauratosi in passato. Il dialogo torna a essere bidirezionale, oltre a essere più confidenziale. Ci sono, poi, gli assistenti virtuali; oggi più conosciuti a livello globale sono Siri, Alexa e Cortana, rispettivamente di Apple, Amazon e Microsoft; hanno modificato in maniera radicale le abitudini degli utenti delle aziende statunitensi, attuali leader nel settore tech insieme a realtà quali Google e Facebook,

AI e web marketing ultima modifica: 2018-11-02T10:39:09+00:00 da andrea salis
2018-11-28T14:01:58+00:00

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?

CHIAMACI ALLO 06 83709819, oppure inserisci la tua email ti ricontatteremo al più presto!
INVIA
close-link
HAI BISOGNO DI AIUTO