airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Agenzie Web: 5 tipi di cliente che non vorresti mai incontrare

Agenzie Web: 5 tipi di cliente che non vorresti mai incontrare

Il ruolo delle agenzie web

Per ogni azienda che si rispetti, un sito web rappresenta un importante mezzo di comunicazione per ottenere visibilità e promuovere la propria attività. In quest’ottica, le agenzie web, o web agency, si configurano come un importante punto di riferimento nella progettazione del sito internet aziendale, nella realizzazione di applicazioni web dinamiche, nella pianificazione di strategie di web marketing e nelle tecniche SEO e SEM, campagne realizzate per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Le più importanti agenzie web sul mercato mettono a disposizione della clientela la professionalità e l’esperienza di un personale altamente specializzato nel settore del web design e della collocazione dei siti web sui motori di ricerca. Ma lo staff di un’agenzia web deve essere dotato, oltre che di una grande preparazione, di una pazienza inusuale, specialmente nel momento in cui deve trattare con clienti poco inclini al dialogo o poco rispettosi nei confronti del lavoro di un professionista nel proprio settore. Ecco 5 tipologie di cliente che rappresentano l’incubo delle agenzie web.

L’arrogante

Tutto, subito, nella forma migliore. Queste sono le piccole e semplici richieste del cliente arrogante, con aspettative poco votate alla realtà. Per il fatto che paga, non importa quanto, le agenzie web acquisiscono istantaneamente il ruolo di burattini nelle sue mani e devono essere al suo completo servizio di giorno, di notte e nel fine settimana. Se ci si trova in questa situazione, occorre far capire, in tono fermo ma gentile, che ogni lavoro richiede il tempo necessario, che aumenta proporzionalmente sulla base della qualità richiesta.

Lo svalutatore

Il dubbio, in questo caso, è perché il cliente sia venuto a chiedere i servizi di un’agenzia web. A quanto pare, infatti, lui si dice molto più bravo dei professionisti che ci lavorano a fare qualsiasi cosa, in tempi più rapidi e con migliori risultati, anche se opera in un settore totalmente diverso e a malapena distingue il mouse dalla stampante. Il lavoro non viene apprezzato, viene invece costantemente giudicato, con l’obiettivo, magari, di ottenere un prezzo più basso, a parità di qualità. Occorre, in situazioni di questo tipo, mantenere un tono professionale: il lavoro di un professionista esige rispetto, se qualcuno ha richiesto i servizi di un’agenzia web è perché ne ha bisogno, in caso contrario si sarebbe arrangiato.

Lo scroccone

Il cliente votato al risparmio ricorre ai mezzi più gretti per risparmiare ogni singolo centesimo. Pur essendo ben consapevole dell’abilità e della creatività del suo interlocutore, tenta di manipolarlo in ogni modo possibile per scucire una buona offerta al ribasso. Nel tentativo di riuscire a risparmiare cifre ridicole, abusa della pazienza del personale, esprimendosi in complimenti a denti stretti e in richieste a dir poco assurde. La soluzione, in casi come questo, sta nel mantenere sotto controllo la manipolazione perpetuata da questo tipo di cliente, mantenendo i piedi saldi sul proprio terreno e sulla sicurezza nelle proprie capacità. Nel caso in cui la trattativa non veda una fine, è bene abbandonare la situazione con la speranza di clienti migliori.

L’isterico

Capriccioso e irascibile, questo tipo di cliente risulta aggressivo nei confronti del personale delle agenzie web cui si è affidato, magari influenzato da una precedente cattiva esperienza o da una situazione attuale. Con questo personaggio si rende necessaria, talvolta, una certa mancanza di diplomazia che sfocia, in casi estremi, ad un invito a rivolgersi altrove.

L’eterno indeciso

I clienti perennemente indecisi sono quelli che, ad una prima impressione, possono sembrare i più innocui. Nella realtà dei fatti, sono coloro che occupano la maggior parte del tempo delle agenzie web, chiedendo continue modifiche su questioni già ampiamente sviscerate. E’ importante, in queste situazioni più che in altre, avere pazienza. Il progetto va guardato con distacco, convincendosi del fatto che c’è un problema nella personalità dell’altro e non nel lavoro già svolto. Occorre puntualizzare il fatto che rivedere in continuazione gli stessi aspetti non incide esclusivamente sul tempo di chi ci sta lavorando, ma anche sulla qualità del lavoro finale che, subendo continue modifiche, non può che risultare poco fluente.

Share