airlogo

AIR Communication Srl si occupa di Comunicazione Integrata e si rivolge a medie e grandi aziende nazionali e internazionali. AIR Communication è in grado di offrire una consulenza completa e personalizzata, fondata sulla capacità di ascoltare, interpretare e tradurre in strategie, servizi e prodotti mirati le esigenze, gli obiettivi di business e i valori del cliente.

+39 06 83709819

Via Aurelia 547 - 00165 Roma

 

Che differenza c’è fra Agenzia di Pubblicità, Media Agency e Web Agency?

Che differenza c’è fra Agenzia di Pubblicità, Media Agency e Web Agency?

Cerchiamo di fare un po’ di ordine tra espressioni e terminologie che spesso vengono usate impropriamente anche dagli addetti ai lavori dei settori marketing e pubblicità. In effetti, già cominciamo male se parliamo di Agenzia di Pubblicità in generale ogni qualvolta intendiamo riferirci a una struttura, un’azienda, un ente, un privato o un’agenzia che fa comunicazione. Questo perché il termine “pubblicità” indica, in modo molto generico,  la “comunicazione di massa” che diffonde messaggi promozionali/istituzionali attraverso i cosiddetti mass-media. Come tutti sanno, nell’ambito di questa vasta attività, esistono differenti realtà specializzate in un settore della pubblicità piuttosto che in un altro. Di seguito, alcune distinzioni di quelle che sono le principali agenzie che operano nel settore pubblicitario (fonte: Wikipedia).

 

1. Agenzia di Pubblicità

Un’Agenzia Pubblicitaria (o Agenzia di Pubblicità) è un’impresa che realizza, prevalentemente, pubblicità above the line, cioè per i media classici quali sono la televisione, la radio, la stampa, le affissioni e il cinema.  Il termine above the line è affiancato a quello di below the line, che invece riguarda la vendita diretta, il telemarketing, la promozione tramite internet, email o classica corrispondenza, le pubbliche relazioni e le sponsorizzazioni che solitamente sono affidate a società specializzate, come ad esempio le agenzie di rappresentanza commerciale. La linea di demarcazione, quindi, è quella che nel bilancio di un’azienda separa le spese da investire in comunicazione da quelle che servono per la promozione, ovvero favorire e concludere effettivamente le vendite.

2. Media Agency (o Agenzia di Comunicazione)

In Italia, il termine Media Agency viene spesso confuso con Agenzia pubblicitaria web, Web Agency, Servizi di Marketing in generale, ma alcune sfumature, fanno sì che un’agenzia di comunicazione (potrebbe, questa, essere una traduzione del termine inglese) assuma in sé parzialmente o integralmente le funzioni delle suddette altre agenzie. Un’agenzia di comunicazione, infatti, non si limita a studiare le strategie per il posizionamento di un servizio/prodotto o a promuovere in maniera più o meno corretta società, enti o eventi: il lavoro di un’agenzia di comunicazione risiede nel più ampio e complesso studio di un messaggio, della sua canalizzazione e della sua corretta interpretazione per un target più o meno omogeneo, al fine di massimizzare gli investimenti di promozione (aziendali o pubblici) e rendere comprensibile ed efficace una campagna di comunicazione integrata, misurandone il ritorno sugli investimenti. I principali media su cui opera una Media Agency vanno dagli strumenti di comunicazione classici alle realtà comunicative della modernità telematica, quali ad esempio Internet, i Social Network, le community, ecc. Ovviamente queste competenze a 360 gradi non sono comuni a tutte le Agenzie di Comunicazione, ed ecco che nascono network di collaborazione, con specifiche mansioni e competenze.

3. Web Agency


Si tratta di un termine relativamente nuovo, nato per identificare aziende con una conoscenza approfondita di tutto ciò che riguarda il web: dal design alla programmazione e promozione dei siti web alla progettazione e realizzazione di complesse web applications. La Web Agency offre servizi che riguardano la scelta e l’acquisto di un dominio, lo spazio su server (hosting), la realizzazione di pagine web e il loro aggiornamento, la realizzazione di siti web statici o dinamici, la promozione dei siti web su Internet e il posizionamento degli stessi sui motori di ricerca più importanti. La Web Agency cura la gestione di un progetto web organizzando il gruppo di lavoro più adeguato all’esigenza, attingendo a risorse interne o esterne all’azienda.

Share